Stasera appuntamento con il bacio tra Luna e Giove circondato da due sciami di stelle cadenti e visibile a occhio nudo

Entra nel nuovo canale WhatsApp di NextMe.it bacio luna giove

Gli appassionati di astronomia saranno entusiasti di sapere che, questa sera 18 gennaio 2024,  assisteremo a una spettacolare congiunzione tra la Luna e Giove. Questo fenomeno, sebbene non sia raro, promette di regalare uno spettacolo affascinante, reso ancor più unico dalla presenza di due sciami meteorici: le delta Cancridi e le alfa Cane Minoridi, entrambi al culmine della loro attività proprio poche ore prima della congiunzione.

Secondo quanto riportato dall’Unione Astronomica Internazionale (UAI), la serata di oggi vedrà la Luna al Primo Quarto e Giove unirsi in una spettacolare congiunzione nella costellazione dell’Ariete. Questo evento, visibile a occhio nudo, si verificherà intorno alle 21:00, offrendo uno spettacolo mozzafiato a chi avrà il cielo sereno.

Un “bacio” accompagnato dalle stelle cadenti

Aggiungendo fascino a questa serata stellare, questa notte è caratterizzata dal picco di attività di due sciami meteorici: le delta Cancridi e le alfa Cane Minoridi. Queste meteore, visibili per tutta la notte, arricchiranno la congiunzione di Luna e Giove, rendendo l’esperienza ancora più memorabile.

Le delta Cancridi, che si pensa facciano parte del più ampio sistema delle prime Virginidi, presenteranno il loro radiante – il punto da cui sembrano originarsi le stelle cadenti – visibile per tutta la notte e culminante a quasi 65° sull’orizzonte intorno a mezzanotte. Dall’altro lato, le alfa Cane Minoridi, meno note ma non meno affascinanti, offriranno un radiante anch’esso visibile per l’intera notte, raggiungendo il suo apice a quasi 60° sull’orizzonte a mezzanotte.

Questa congiunzione di Luna e Giove, arricchita dalla presenza di due sciami di stelle cadenti, promette di essere un evento indimenticabile. Armiamoci di pazienza e teniamo gli occhi aperti, perché non serviranno telescopi o strumenti speciali: basterà guardare il cielo per godere di questo magnifico spettacolo.