Questa sera lungo passaggio della Stazione Spaziale Internazionale sull’Italia: durerà ben 7 minuti! Come vederlo

Entra nel nuovo canale WhatsApp di NextMe.it Stazione Spaziale Internazionale ISS

Nella serata di oggi, venerdì 29 marzo 2024, un evento astronomico eccezionale catturerà l’attenzione degli appassionati di astronomia in tutta Italia. A partire dalle 19:05, dirigendo lo sguardo verso il nord-ovest, sarà possibile assistere al transito della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) che attraverserà l’intero cielo italiano.

Questo fenomeno offrirà uno spettacolo affascinante e sarà visibile senza l’ausilio di strumenti ottici, a condizione che il cielo sia sereno. Il passaggio dell’ISS, che durerà circa 7 minuti, regalerà uno spettacolo unico: la stazione spaziale si distinguerà come un punto luminoso costante nel firmamento, differenziandosi dalle stelle per la sua luce fissa e intensa.

Come prepararsi al meglio per l’osservazione dell’ISS

Per coloro che desiderano prepararsi al meglio per questo imperdibile appuntamento con il cielo notturno e assicurarsi di non perdere lo spettacolo offerto dalla ISS, esistono diverse risorse e strumenti a disposizione. Il sito web  Heavens-Above emerge come punto di riferimento indispensabile per chi cerca mappe celesti dettagliate. Selezionando la propria località sull’angolo superiore destro del sito, si potranno ottenere informazioni precise su tempi e posizioni del transito dell’ISS, oltre alla possibilità di scaricare mappe per una consultazione facile e veloce.

In aggiunta, l’applicazione Satellite Tracker by Star Walk si rivela uno strumento fondamentale per una pianificazione personalizzata dell’osservazione. Disponibile sia per dispositivi iOS che Android, questa app offre la possibilità di impostare notifiche specifiche per i passaggi dell’ISS e fornisce indicazioni dettagliate sulla direzione in cui guardare. Nonostante alcuni utenti abbiano evidenziato la presenza di annunci pubblicitari e la necessità di sottoscrivere un abbonamento per fruire di tutte le funzionalità, l’app rimane un valido aiuto per gli appassionati di astronomia.

Infine, il servizio Spot The Station della NASA rappresenta un altro strumento prezioso, consentendo agli utenti di iscriversi per ricevere avvisi via email o SMS ogni volta che la ISS è visibile dalla propria posizione. Questo servizio garantisce di poter identificare facilmente la stazione spaziale come un punto luminoso in movimento nel cielo, favorendo un’osservazione ottimale in condizioni atmosferiche favorevoli.