Il trenino Starlink illumina il cielo italiano con un nuovo passaggio nella serata di oggi, 22 marzo 2024

Entra nel nuovo canale WhatsApp di NextMe.it Starlink

Molte volte, sollevando lo sguardo verso il cielo, si possono notare delle insolite formazioni luminose che procedono in sequenza, quasi a modellare un treno celeste. Questi fenomeni non hanno nulla a che fare con le visite extraterrestri, ma sono piuttosto il risultato della presenza dei satelliti Starlink.

Questi appartengono a una costellazione satellitare progettata per assicurare copertura Internet su scala mondiale, rappresentando una risorsa inestimabile soprattutto per quelle aree remote o rurali dove la connessione a Internet risulta scadente o addirittura assente. Dietro questo ambizioso progetto si trova SpaceX, azienda fondata dal visionario Elon Musk nel 2002 con l’obiettivo di sviluppare una rete globale di banda larga attraverso satelliti posizionati in orbita terrestre bassa.

Come osservare i satelliti Starlink

Per chi desidera assistere al passaggio di questi avveniristici apparecchi, la serata del 22 Marzo 2024 offre un’ottima opportunità. Precisamente alle ore 20:04, sarà possibile osservare questo spettacolo partendo da ovest verso nord. È consigliabile utilizzare la bussola del proprio smartphone per orientarsi correttamente, preparandosi qualche minuto prima dell’orario previsto, in quanto il fenomeno durerà circa sei minuti. Il sito Heavens-Above, in particolare, si rivela uno strumento prezioso per gli appassionati di astronomia, consentendo di identificare i satelliti Starlink e di accedere a mappe dettagliate per il download, oltre a fornire informazioni su altri satelliti e sulla Stazione Spaziale Internazionale, arricchendo l’esperienza osservativa.

Per coloro che cercano un’esperienza ancora più immersiva, l’applicazione Star Walk 2 offre la possibilità di scoprire la posizione esatta degli oggetti celesti, inclusi i satelliti Starlink, attraverso modelli tridimensionali, garantendo un’immersione completa nello studio del firmamento. Siti come N2YO.comfindstarlink.com sono altrettanto utili, offrendo previsioni precise, visualizzazioni delle traiettorie e mappe interattive, strumenti indispensabili per chi desidera pianificare con cura le proprie osservazioni astronomiche. Queste risorse rappresentano una straordinaria occasione per avvicinarsi all’astronomia e contemplare i progressi tecnologici dell’umanità, unendo il piacere della scoperta al fascino dell’universo infinito.