Scoperte impronte di un nuovo raptor gigante che farebbe impallidire le creature di Jurassic Park

Entra nel nuovo canale WhatsApp di NextMe.it Megaraptor raptor gigante

Il velociraptor reso celebre dal film Jurassic Park è molto diverso dal suo omologo storico. I velociraptor cinematografici sono rappresentati alti fino a 2 metri, con pelle squamosa e una velocità impressionante. Tuttavia, i veri velociraptor erano grandi quanto un cane di taglia media, con un’altezza di circa 0,5 metri e una lunghezza compresa tra 1,5 e 2 metri, e si muovevano più lentamente. È probabile che fossero anche ricoperti di piume, secondo gli scienziati.

Gli scienziati ritengono di aver scoperto un parente del velociraptor, notevolmente più grande, soprannominato “megaraptor“, il quale si avvicina di più alle dimensioni mostrate nei film. Questa scoperta è stata pubblicata in uno studio recente sulla rivista iScience di Elsevier. Il Dr. W. Scott Persons, paleontologo al College of Charleston e curatore del Mace Brown Museum of Natural History, coautore dello studio, ha dichiarato a ABC News:

Quando Spielberg ha creato ‘Jurassic Park’, ha ingrandito i velociraptor per renderli più spaventosi. I veri velociraptor erano circa delle dimensioni di un coyote. Il nostro animale corrisponde a come i raptor sono rappresentati a Hollywood. Il sito delle grandi orme di raptor fa parte di uno scavo molto più ampio.

Nell’inverno del 2020, un vasto gruppo di orme di dinosauro, circa 240, è stato scoperto ai margini di Longyan, nella provincia di Fujian, nel sud-est della Cina. Questo sito presenta un deposito di mudstone ricco di impronte di dinosauri, inclusi grandi erbivori, piccoli erbivori e raptor di dimensioni normali, oltre a quelle realmente grandi.

Un Nuovo Gigante: Il Fujianipus yingliangi

Le orme ben conservate, lunghe circa 35 cm, sono insolite poiché mostrano solo due dita, come spiegato da Persons:

Non è comune trovare un’impronta di dinosauro con un dito mancante, ma avere una serie completa di impronte sinistra-destra che mancano sempre dello stesso dito è davvero insolito. Questo è il segno distintivo dell’impronta di un dinosauro raptor.

Persons ha aggiunto che il nuovo raptor ha più somiglianze con i velociraptor di Jurassic Park di quanto non avessero i velociraptor reali:

I velociraptor del film sono famosi per essere velocissimi, e è vero, il velociraptor non è un animale che si può facilmente superare in corsa. Tuttavia, il vero protagonista è il gruppo a cui appartiene il nostro animale; sono i più veloci tra i raptor, con ossa delle zampe e dei piedi più lunghe, il che significa che possono coprire più terreno ad ogni passo. Questi sono i veri velocisti dell’albero genealogico dei raptor.

Le impronte suggeriscono che il Fujianipus yingliangi, così è stato nominato, misurasse circa 4,5 metri di lunghezza totale, due o tre volte la lunghezza di un velociraptor. I ricercatori sperano di continuare a lavorare nell’area per scoprire eventuali resti scheletrici del “megaraptor” e per precisare quando visse e quali altri animali coesistevano in quel periodo.