Perché Android 15 è l’aggiornamento che stavamo aspettando: tutte le novità che battono iOS 18

Entra nel nuovo canale WhatsApp di NextMe.it Android 15

Le novità riguardanti gli aggiornamenti software non suscitano più l’entusiasmo di un tempo. Oggi, le versioni più recenti di Android sono estremamente raffinate e ogni aggiornamento rappresenta un passo iterativo in avanti.

Tuttavia, l’imminente Android 15 offre diverse caratteristiche interessanti e numerosi miglioramenti della qualità della vita che lo rendono un aggiornamento significativo rispetto ad Android 14.

Google ha fallito nel marketing di Android 15

Nonostante Android 15 rappresenti un avanzamento significativo, l’attenzione generale sembra concentrarsi su iOS 18, annunciato da Apple all’inizio di questo mese e previsto per l’autunno. La mancanza di entusiasmo per Android 15 è dovuta principalmente a una strategia di marketing inefficace da parte di Google durante il Google I/O 2024. Questa grave mancanza sta sminuendo i reali progressi compiuti dall’azienda.

Durante l’evento WWDC, Apple ha presentato iOS 18 con grande enfasi, suscitando notevole eccitazione. Anche se Apple Intelligence, la nuova intelligenza artificiale di Apple, non sarà disponibile nelle prime versioni beta, l’interesse degli utenti rimane alto grazie a funzionalità come un’app calcolatrice che risolve problemi matematici scritti a mano e icone personalizzabili per la schermata iniziale.

Android 15: caratteristiche non menzionate abbastanza

Durante il keynote di Google I/O, Android è stato menzionato solo brevemente, principalmente nel contesto dell’IA. Le principali novità di Android 15 sono state discusse in una sessione separata, non trasmessa in diretta. Questo ha fatto sì che molte delle 24 nuove funzionalità annunciate non abbiano ricevuto l’attenzione meritata.

Ad esempio, la funzione di blocco rilevamento furto utilizza l’IA di Google per proteggere il dispositivo in caso di furto, permettendo di bloccarlo rapidamente. Un’altra funzione imminente aiuterà a evitare chiamate truffa, proteggendo gli utenti da minacce digitali. Altre funzionalità, come lo spazio privato che permette di nascondere app e informazioni, non hanno ricevuto la stessa copertura mediatica di funzioni simili introdotte da Apple.

La funzione di connettività satellitare di Android 15

Uno degli esempi più eclatanti di funzionalità trascurate è la connettività satellitare. Mentre Apple offre SOS emergenze e assistenza stradale tramite satellite, la versione di Android 15 permetterà agli utenti di inviare messaggi di testo in situazioni non di emergenza quando la rete cellulare non è disponibile. Questa funzione rivoluzionaria è stata quasi ignorata, a differenza di Apple che l’ha presentata in modo prominente al WWDC.

Android 15: molte funzionalità interessanti

Le funzionalità di Android 15 non si fermano qui. La registrazione parziale dello schermo è un’ottima opzione per condividere il display senza rivelare contenuti sensibili. L’archiviazione delle app libera spazio mantenendo i dati e i documenti, un’opzione presente da tempo su iOS. Inoltre, il supporto migliorato per i dispositivi pieghevoli e gli schermi grandi rende Android 15 un aggiornamento molto completo.

In sintesi, se Google avesse presentato Android 15 con lo stesso entusiasmo mostrato da Apple per iOS 18, la percezione generale dell’aggiornamento sarebbe stata molto più positiva.