Passaggio della Stazione Spaziale Internazionale nel cielo d’Italia: appuntamento a questa sera, 26 marzo

Entra nel nuovo canale WhatsApp di NextMe.it ISS

Nella serata di oggi, martedì 26 marzo 2024, un evento astronomico mozzafiato catturerà l’attenzione di tutta Italia: a partire dalle ore 19:52, la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) compirà un passaggio spettacolare visibile ad occhio nudo in ogni angolo del paese. Questo fenomeno, che si verificherà precisamente a nord-ovest, promette di offrire uno spettacolo di rara bellezza, tagliando il cielo italiano da parte a parte.

La visibilità dell’evento sarà garantita dalla luminosità insolita dell’ISS, che si distinguerà nel cielo notturno non per un tremolio simile a quello delle stelle, ma per una luce costante e particolarmente brillante. La durata del passaggio è stimata in circa 5 minuti, durante i quali gli appassionati di astronomia avranno l’opportunità di osservare il fenomeno senza l’ausilio di strumenti ottici, a condizione che il cielo sopra di loro sia libero da nuvole.

Guida alle app e ai siti per osservare il Passaggio dell’ISS

Per coloro che desiderano prepararsi al meglio per questo evento celeste e assicurarsi di non perdere l’occasione di osservare il passaggio dell’ISS, è possibile ottenere mappe dettagliate del cielo notturno specifiche per la propria località. Il processo è semplice e intuitivo: visitando il sito Heavens-Above e selezionando la propria città nell’angolo superiore destro, si potrà accedere alle informazioni relative al transito dell’ISS, inclusi orari e posizioni precise. La piattaforma offre inoltre la possibilità di scaricare tali mappe per un riferimento facile e immediato.

Una delle app disponibili è Satellite Tracker by Star Walk, che offre la possibilità di impostare avvisi per i passaggi dell’ISS e visualizzare in che direzione guardare per individuarla. Gli utenti possono ricevere notifiche “flyby” e hanno a disposizione un timer che indica il tempo mancante al passaggio del satellite. È disponibile sia per iOS che per Android, ma alcuni utenti hanno segnalato la presenza di pubblicità e la necessità di un abbonamento per accedere a tutte le funzionalità​​.

Un’altra risorsa molto utile è Spot The Station della NASA, che offre la possibilità di iscriversi per ricevere avvisi via email o SMS quando l’ISS è visibile dalla tua posizione. Questo servizio permette di identificare facilmente l’ISS come un punto luminoso in movimento attraverso il cielo, visibile ad occhio nudo sotto le giuste condizioni​​.