Ora puoi scaricare i reel pubblici di Instagram

Entra nel nuovo canale WhatsApp di NextMe.it Instagram Reels

Instagram ha recentemente introdotto una funzionalità attesa da molti: la possibilità di scaricare i Reel direttamente sul proprio dispositivo. Questa novità, annunciata dal CEO di Instagram Adam Mosseri, segue una fase di test negli Stati Uniti ed è ora estesa a livello globale. In precedenza, i Reel potevano essere salvati solo all’interno dell’applicazione.

Il processo di scaricamento dei Reel è intuitivo e rapido. Gli utenti possono scaricare un Reel semplicemente premendo il pulsante di condivisione e selezionando l’opzione “scarica“, che adesso dovrebbe essere visibile a tutti. È importante sottolineare che l’utilizzo dei Reel scaricati a fini commerciali non è consentito. Inoltre, se il Reel include una canzone sotto licenza, verrà scaricato senza traccia audio. Per prevenire il download dei propri Reel, gli utenti possono modificare le impostazioni di privacy, deselezionando l’opzione corrispondente.

Watermark Instagram sui reel: una strategia simile a TikTok

Mosseri ha inoltre informato che i Reel scaricati includeranno un watermark di Instagram, mostrando il nome dell’account di origine. Questa pratica è simile a quella adottata da TikTok, un’altra popolare piattaforma di condivisione video.

Nel 2021, Instagram ha iniziato a non promuovere più i Reel che mostravano il watermark di TikTok o di altri social concorrenti. Nel 2022, anche YouTube ha adottato una strategia simile, aggiungendo un watermark agli Shorts per limitarne la condivisione su altre piattaforme. È plausibile che i Reel scaricati da Instagram subiscano restrizioni simili se condivisi con il loro watermark sui social concorrenti. Tuttavia, molti creator potrebbero ovviare a questo ostacolo caricando direttamente il video originale sulle diverse applicazioni.