Instagram introduce la “Friend Map”, una nuova funzione ispirata alla Snap Map di Snapchat

Entra nel nuovo canale WhatsApp di NextMe.it Instagram

Un portavoce di Meta ha recentemente rivelato al sito TechCrunch l’introduzione di una nuova caratteristica entusiasmante su Instagram: la “Friend Map”. Questa funzionalità permette agli utenti di visualizzare la posizione dei propri amici in tempo reale, un’idea chiaramente ispirata alla “Snap Map” di Snapchat, che offre un servizio simile da diversi anni.

La notizia non arriva completamente inaspettata: Alessandro Paluzzi, uno sviluppatore italiano, aveva già anticipato l’arrivo di questa opzione su Instagram dopo aver analizzato il codice dell’applicazione.

Come funziona la “Friend Map”

La “Friend Map” offrirà agli utenti di Instagram la libertà di condividere la propria posizione con l’intera lista dei follower o limitarla solo agli “amici stretti”. Inoltre, sarà possibile scegliere di non condividere mai la propria posizione o di utilizzare la “Modalità Ghost” per nascondere solo l’ultima posizione rilevata. Secondo quanto riportato dal portavoce di Meta a TechCrunch, la mappa potrà fornire anche informazioni aggiuntive riguardanti i luoghi frequentati dagli utenti, arricchendo così l’esperienza di navigazione sulla piattaforma.

Questa innovazione segna un ulteriore passo verso l’integrazione di funzionalità interattive che incentivano la condivisione di esperienze in tempo reale tra gli utenti, sfruttando la geolocalizzazione in modo creativo e rispettoso della privacy. Con l’aggiunta della “Friend Map”, Instagram si propone di aumentare l’interazione e la connettività all’interno della sua community, offrendo nuove modalità per esplorare e interagire con il mondo circostante.