Futuro dell’Innovazione Italiana: i vincitori del PNI 2023 a Milano

Entra nel nuovo canale WhatsApp di NextMe.it PNI 2023 i vincitori del Premio Nazionale Innovazione

Il Premio Nazionale per l’Innovazione (PNI) 2023, una competizione di business plan di grande rilievo in Italia, si è concluso a Milano dopo due giorni di presentazioni e pitch. Organizzato da PNICube in collaborazione con Regione Lombardia e varie università milanesi, il PNI mira a promuovere la cultura imprenditoriale nel settore della ricerca e a ridurre il divario tra ricerca e mercato. La competizione ha visto la partecipazione dei migliori progetti di impresa innovativa selezionati da competizioni regionali in 17 regioni d’Italia, coinvolgendo 55 atenei e incubatori.

La Presidente di PNICube, Paola Paniccia, ha espresso orgoglio per l’evento che ha messo in luce l’Italia innovativa e ha enfatizzato il ruolo di PNICube nel promuovere progetti di start-up innovative. Giovanna Iannantuoni, Presidente di Musa, ha sottolineato l’importanza di rafforzare la collaborazione tra accademia, settore privato e comunità, mentre Guido Guidesi, assessore allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia, ha ribadito l’impegno della regione nel sostenere l’innovazione.

I vincitori dei quattro premi settoriali sono stati: Focoos Ai (Premio ICT e VINCITORE ASSOLUTO), Foreverland (Premio INDUSTRIAL), Preinvel (Premio IREN CLEANTECH & ENERGY) e Livgemini (Premio LIFE SCIENCES-MEDtech), ognuno ricevendo un assegno di 25.000 euro.

Inoltre, sono stati assegnati diversi premi speciali, tra cui il Premio Speciale Invitalia per le migliori startup femminili e per le migliori startup nei quattro settori di innovazione, il Premio Speciale Nobento e iVision per la migliore Startup Sostenibile, la Menzione Speciale Green&Blue Climate Change, il Premio Speciale EIT Health, il Premio Speciale UniCredit Start Lab, il Premio Speciale SearchOn We Make Future e AI for future, Menzioni Speciali Encubator, la Menzione Speciale Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), e il Premio Speciale MUSA “Urban regeneration – City of tomorrow”.

La lista dei progetti finalisti sono disponibili a questo indirizzo: https://www.pnicube.it/i-protagonisti-2023