GPT-4o vs GPT-4: quale modello scegliere?

Entra nel nuovo canale WhatsApp di NextMe.it GPT 4 vs GPT 4o

GPT-4o è l’ultima novità di OpenAI, un modello di intelligenza artificiale che integra capacità di elaborazione di testi, immagini e audio in tempo reale. Questo modello è disponibile sia in ChatGPT che nell’API di OpenAI, offrendo servizi avanzati anche agli utenti delle versioni Free, Plus, Team e, prossimamente, Enterprise.

Rispetto al suo predecessore GPT-4 Turbo, GPT-4o vanta una velocità doppia, costi ridotti del 50% e limiti di velocità quintuplicati. Specificatamente, GPT-4o può elaborare fino a 10 milioni di token al minuto, a un costo di $5 per milione di token in ingresso e $15 per milione in uscita. Le sue capacità visive superano quelle del modello Turbo, con supporto multilingue migliorato e una finestra di contesto di 128k token.

Gli utenti possono accedere a questi modelli attraverso diverse API di OpenAI: Chat Completions, Assistants API e Batch API. È possibile utilizzare queste funzionalità attraverso il Playground di OpenAI dopo aver effettuato un pagamento minimo di $5, che sblocca l’accesso ai vari modelli.

I prezzi aggiornati di GPT-4o sono disponibili sulla pagina dei prezzi dell’API di OpenAI. È importante notare che i limiti di velocità di ChatGPT sono distinti dai limiti di velocità API, i quali possono essere consultati nella sezione limiti della piattaforma API. OpenAI garantisce che i dati trasmessi attraverso le sue API non vengano utilizzati per l’addestramento dei modelli a meno che l’utente non decida esplicitamente di parteciparvi. Maggiori informazioni sulla politica di conservazione e conformità dei dati sono disponibili sul sito di OpenAI.

Per gli utenti del livello gratuito, GPT-4o sarà impostato come modello predefinito, con limiti variabili basati su utilizzo e domanda. In caso di non disponibilità, sarà possibile utilizzare il modello GPT-3.5. Gli utenti Plus e Team avranno accesso a limiti di utilizzo superiori e potranno selezionare GPT-4o direttamente dal menu a discesa.

Confronto tra GPT-4o e GPT-4

GPT-4o rappresenta un’evoluzione di GPT-4, progettato per essere più veloce e economico, con capacità multilingue migliorate e nuove funzionalità visive. Questo modello ha migliorato notevolmente la velocità di elaborazione e ha un costo inferiore rispetto a GPT-4. Inoltre, GPT-4o può gestire un volume di token per minuto significativamente superiore a quello di GPT-4, rendendolo ideale per applicazioni che richiedono un’alta capacità di elaborazione in tempo reale o una grande quantità di interazioni contemporanee.

GPT-4, d’altra parte, continua ad essere un modello estremamente potente e versatile, adatto per chi necessita di una solida capacità di ragionamento complesso e generazione di testo di alta qualità. Questo modello è ideale per applicazioni che richiedono un’elaborazione dettagliata e profonda del linguaggio, come la creazione di contenuti, la simulazione di dialoghi sofisticati o compiti che richiedono una comprensione approfondita del contesto.

Se il budget è una considerazione importante, GPT-4o, essendo più economico, potrebbe rappresentare la scelta migliore. Inoltre, per chi cerca un’integrazione visiva e un supporto linguistico più ampio, GPT-4o offre vantaggi chiari. In parole povere, GPT-4o è preferibile per chi cerca un modello più veloce e cost-efficiente con capacità avanzate di elaborazione visiva e supporto multilingue. GPT-4, tuttavia, rimane la scelta ideale per chi necessita di capacità di comprensione e generazione del testo di alta precisione.