Creato l’Universo tramite Minecraft: l’impresa pubblicata in un video spettacolare

Entra nel nuovo canale WhatsApp di NextMe.it Universo Minecraft

Nel vasto universo di Minecraft, dove la creatività incontra l’infinito, un giovane ha superato ogni confine immaginabile. Christopher Slayton, un ragazzo di 18 anni appassionato del noto videogame, ha realizzato qualcosa di straordinario: ha ricostruito l’intero universo osservabile all’interno del  sandbox game. Dedicando due mesi a studiare l’astronomia e le meraviglie dello spazio, ha trasformato il suo amore per il gioco in un viaggio virtuale attraverso le stelle.

La sua impresa, frutto di un minuzioso studio sui buchi neri, la composizione e il colore degli anelli di Saturno, nonché l’analisi delle fotografie della Terra vista dallo spazio, rappresenta un’innovativa fusione tra gioco e scienza. Conosciuto nelle community online con lo pseudonimo di ChrisDaCow, Slayton coltiva la passione per Minecraft da quasi un decennio, condividendo dal 2019 video delle sue creazioni e modifiche all’interno del gioco. Seguendo la conclusione dei suoi studi liceali, ha intensificato il suo impegno nel progetto, traducendo ore di studio e lavoro in una dettagliata replica dell’universo osservabile in Minecraft.

Dall’osservazione alla creazione

Residente a San Diego, dove vive con la madre, il patrigno e il fratello, Christopher Slayton ha espresso il desiderio di narrare storie sempre più coinvolgenti attraverso il suo gioco preferito. La sua preparazione per il progetto ha incluso l’esperienza del paracadutismo, allo scopo di osservare il pianeta da una prospettiva unica, e l’approfondimento di studi matematici, fondamentali per una fedele riproduzione in scala dell’universo. Minecraft, lanciato nel 2009, è divenuto un fenomeno globale, particolarmente apprezzato da giovani e studenti di ingegneria per la facilità con cui permette di assimilare concetti tridimensionali e scientifici.

La dedizione di Slayton nel portare a termine questo progetto non solo dimostra la sua passione per Minecraft ma sottolinea anche come il gioco possa essere uno strumento educativo e di scoperta. Il suo lavoro, che incrocia gioco, educazione e scienza, è stato accolto con ammirazione e apprezzamento dalla comunità di appassionati e studiosi, sottolineando l’eccezionale contributo di Slayton alla valorizzazione di Minecraft come piattaforma di apprendimento innovativa.