Come impostare ChatGPT al posto di Google Assistant: guida passo passo

Entra nel nuovo canale WhatsApp di NextMe.it Google Assistant ChatGPT

Sei pronto a sperimentare il futuro dell’assistenza digitale sul tuo smartphone Android? Con l’avvento di ChatGPT, OpenAI offre un’alternativa intrigante ai tradizionali assistenti virtuali come Google Assistant. Sebbene l’integrazione ufficiale di ChatGPT come assistente predefinito su Android sia ancora in lavorazione, esiste un metodo per anticipare questa esperienza grazie a VoiceGPT, sviluppata da WSTxda.

Quest’applicazione funge da collegamento diretto, permettendo di impostarla come assistente predefinito che, a sua volta, avvia ChatGPT in maniera automatica e veloce, a condizione che l’app di ChatGPT sia già installata sul dispositivo.L’app VoiceGPT, semplice nella sua funzionalità, non richiede permessi speciali per operare ed è distribuita come software FOSS (Free and Open Source Software), garantendo così trasparenza e sicurezza nel suo utilizzo. Nonostante il vantaggio immediato offerto da VoiceGPT, il supporto nativo in fase di sviluppo da OpenAI promette di elevare ulteriormente l’esperienza utente, superando i limiti attuali di ChatGPT in termini di interazione con il sistema operativo, un’area dove Google Assistant eccelle. Ecco una guida dettagliata su come puoi sostituire Google Assistant con ChatGPT, sfruttando l’applicazione VoiceGPT.

Come sostituire Google Assistant con ChatGPT

Preparazione

Prima di tutto, assicurati di avere installato l’app ChatGPT di OpenAI sul tuo dispositivo Android. Questo è un prerequisito fondamentale per procedere con l’installazione di VoiceGPT.

Scarica VoiceGPT

Visita la pagina GitHub di VoiceGPT e scarica l’ultima versione dell’app. VoiceGPT è un software FOSS (Free and Open Source Software), il che significa che è gratuito, aperto, e sicuro per l’uso.

Installazione

Una volta scaricato il file APK di VoiceGPT, apri il file per iniziare l’installazione. Il tuo dispositivo potrebbe richiedere l’autorizzazione per installare app da fonti sconosciute; procedi consentendo l’installazione.

Imposta VoiceGPT come Assistente Predefinito

  • Vai alle Impostazioni del tuo dispositivo Android.
  • Cerca l’opzione relativa agli assistenti digitali o alla voce (il percorso specifico può variare a seconda del dispositivo).
  • Seleziona VoiceGPT come assistente predefinito al posto di Google Assistant o di qualsiasi altro assistente che stavi utilizzando.

Attivazione

Ora che VoiceGPT è impostato come il tuo assistente predefinito, puoi attivarlo con una pressione prolungata sul tasto di accensione/pulsante home o con uno swipe da uno degli angoli inferiori dello schermo, a seconda delle impostazioni del tuo dispositivo.