ChatGPT: come si attiva la lettura ad alta voce? La guida passo passo

Entra nel nuovo canale WhatsApp di NextMe.it ChatGPT lettura

ChatGPT, il popolare chatbot sviluppato da OpenAI, ha recentemente arricchito la propria offerta con una funzionalità innovativa che permette agli utenti di ascoltare le risposte generate in cinque diverse tonalità vocali. Questa opzione, accessibile sia dalla versione web che dalle applicazioni mobile per iOS e Android, segna un passo avanti significativo nell’interazione tra l’utente e l’intelligenza artificiale.

Per sfruttare questa nuova funzione, gli utenti devono semplicemente premere a lungo sulla risposta fornita da ChatGPT e selezionare l’opzione “Leggi ad alta voce“. Comparirà un lettore audio che consente di riprodurre, mettere in pausa, avanzare o riavvolgere il messaggio vocale, offrendo un controllo totale sull’ascolto. Questa caratteristica risulta particolarmente vantaggiosa per coloro che sono in movimento o occupati in altre attività, desiderando comunque ricevere le informazioni richieste senza necessità di leggere lo schermo.

Il supporto a 37 lingue e la capacità di riconoscere automaticamente la lingua impostata dall’utente rendono questa funzionalità estremamente versatile. Inoltre, ChatGPT può essere configurato per fornire risposte vocali durante tutta la conversazione, facilitando un’esperienza utente ancora più fluida e naturale.

Accessibilità e semplicità

Nel contesto di un ambiente tecnologico altamente competitivo, caratterizzato da una corsa all’innovazione tra diversi sviluppatori di chatbot, OpenAI si distingue puntando non solo sulla potenza computazionale, ma anche sull’accessibilità e sulla semplicità di utilizzo delle proprie soluzioni. L’introduzione di questa funzionalità di lettura ad alta voce si inserisce in una strategia più ampia volta a migliorare l’interazione con gli utenti e a rendere la tecnologia più inclusiva.

Questo approccio sembra essere una mossa astuta in un momento in cui OpenAI affronta sfide legali, come quella recentemente presentata dall’ex investitore Elon Musk, e la pressione competitiva di aziende rivali come Anthropic e Google. Concentrandosi sull’accessibilità, OpenAI si posiziona favorevolmente nel mercato, offrendo un valore aggiunto che potrebbe essere determinante nel distinguersi in un settore in rapida evoluzione.