Apple prevede di lanciare il suo modello di iPhone 17 Slim: di fascia alta e con un design “sottile”

Entra nel nuovo canale WhatsApp di NextMe.it iPhone 17

Negli ultimi anni, il design degli iPhone di Apple è diventato un po’ stagnante. La società si è limitata ad ingrandire le fotocamere, a giocare con i materiali di costruzione e a definire queste modifiche come un “redesign”. Tuttavia, sembra che ingegneri e designer di Apple siano al lavoro per apportare un cambiamento significativo. Un nuovo rapporto suggerisce infatti che l’iPhone 17 ‘Slim’ potrebbe essere lanciato il prossimo anno con un design e una forma completamente nuovi.

Secondo quanto riportato da The Information, Apple starebbe lavorando su una nuova variante dell’iPhone 17, che sarà notevolmente più sottile rispetto ai modelli attuali. L’ultima volta che Apple ha introdotto un design completamente nuovo per l’iPhone è stato nel 2017 con l’iPhone X, che ha portato il design a tutto schermo e il Face ID al posto del Touch ID. L’iPhone 17 ‘Slim’ non sarà solo il più premium, ma anche il più costoso smartphone mai prodotto dall’azienda.

Nuovo design e fotocamere centrali

Se Apple prevede un “major redesign”, come indicato dalla fonte, il prezzo potrebbe aumentare di qualche centinaio di dollari rispetto all’iPhone 15 Pro Max. Il dispositivo subirà anche un cambiamento nella disposizione delle fotocamere, che saranno spostate dal lato sinistro al centro e disposte in modo orizzontale, richiamando il design del presunto Google Pixel 9. Tuttavia, si tratta di rapporti iniziali e l’azienda potrebbe optare per una strada diversa.

Il rapporto evidenzia che le fotocamere del dispositivo saranno spostate al centro e disposte orizzontalmente. Sul fronte, l’iPhone 17 Slim avrà una Dynamic Island più stretta per aumentare l’area dello schermo e ridurre gli elementi intrusivi. È importante notare che la dimensione del display non dovrebbe aumentare, rimanendo tra i 6.1 e i 6.7 pollici, e potrebbe sostituire l’iPhone 16 Plus nella lineup.

Internamente, il dispositivo sarà alimentato dal chip A19 Pro e avrà una fotocamera frontale migliorata. The Information menziona anche che l’iPhone 17 Slim potrebbe sostituire l’iPhone 17 Plus, il che significa che Apple continuerà ad offrire quattro varianti dell’iPhone 17. Il noto analista del settore Jeff Pu ha già previsto l’iPhone 17 Slim, e questa è la prima volta che emergono dettagli sul design e le caratteristiche del dispositivo. Tuttavia, è consigliabile prendere queste informazioni con cautela poiché Apple potrebbe essere in fase di test di un prototipo.