Oggi e' il 12-12-12: cosa si cela dietro questa data?

121212

I Maya possono attendere. Prima del 21.12.12, presunta data della fine del mondo, c'è infatti il 12.12.12, una combinazione di numeri che evoca cabala e magia, come fu l'11.11.11, e che gli astrologi chiamano 'La giornata dell'interconnessione'. Sforzandosi di mettere da parte l'ironia, gli esperti di esoterismo prevedono il rilascio di un potente vortice energetico che, con un'adeguata preparazione, può portare alla purificazione dell'anima.

In 12.12.12 c'è però di più della semplice ripetizione di numeri, perché le cifre sono particolari. Innanzitutto, come sottolinea La Stampa, sarà l'ultima data che offrirà questa singolare combinazione, visto che i mesi dell'anno sono dodici. Inoltre il numero dodici è speciale perché dodici furono gli apostoli, dodici le fatiche di Ercole, dodici sono appunto i mesi dell'anno, e dodici è anche multiplo di tre, che, nella storia e nella matematica che sconfinava della magia, era considerato il numero perfetto.

Molte le iniziative a favore di questo numero. La cabala del dodici è oggetto ad esempio di una mostra d'arte dedicata a Emilio Echeoni, che inizia proprio oggi a Roma e termina, non a caso, il 21 Dicembre. Il dodici è infatti il portafortuna per l'artista, pittore e scultore contemporaneo, nonché il giorno del suo sessantaduesimo compleanno, e quindi il dodici è il protagonista assoluto dell'intera visita.

“Anch’io come moltiha spiegato Echeoni- dò un significato speciale al giorno in cui sono nato e quest’anno mi è sembrato assolutamente doveroso dedicare un’intera mostra al '12' che, da sempre, mi protegge. Ma solo chi visiterà la mia esposizione scoprirà se, alla fine, sono riuscito nell’intento di dare il giusto omaggio a questo mio speciale talismano.

La studiosa di angeologia Marika ha persino proposto sul suo sito web un 'Rituale meditativo con l'Arcangelo Metatron' per il quale, viste le numerose adesioni, sono stati previsti due turni ad orari diversi. "Si invocherà il potente Arcangelo Metatron affinché ci doni il bellissimo manto d’oro e d’argento che sarà di protezione per il cammino verso la Nuova Erasi legge sulla presentazione dell'evento- ma soprattutto elargirà i doni del Divino Creatore che permetteranno ad ognuno di piantare le radici del benessere per un Mondo Nuovo".

Oggi intanto era previsto il passaggio dell'asteroide 4179 Toutatis, che non ha provocato alcun danno al pianeta. Quasi a ricordare che profezie e combinazioni numeriche affascinano più per il loro significato simbolo che per quello reale.

Roberta De Carolis

Leggi anche:

- Fine del mondo? La Nasa risponde

- Fine del mondo: ecco l'Arca di Noe' 'Made in China'

- 11/11/11: ancora profezie dai Maya

Cerca