Perseidi: le stelle cadenti di San Lorenzo in time lapse

Perseidi time lapse

Le Perseidi, le tradizionali stelle cadenti della notte di San Lorenzo, quest'anno regaleranno spettacolo. Complice anche la quasi totale assenza della Luna, il cielo buio permetterà di assistere al meglio all'incontro-scontro tra l'atmosfera della Terra e lo sciame di meteore.

Si tratta dei resti dell'antica cometa Swift-Tuttle, scoperta nel 1862. Nel mese di agosto, il nostro pianeta Terra incrocia nel suo tragitto l’orbita dei suoi detriti in corsa attorno al Sole. E le 'stelle cadenti' non sono altro che l'incontro tra le polveri e l'atmosfera, che incendiandosi diventato ben visibili ad occhio nudo.

Quello con le Perseidi è un appuntamento atteso dagli amanti del cielo. Ogni anno, tantissime sono le foto e i video che immortalano le 'lacrime di San Lorenzo'. Come il filmato che segue, realizzato nel 2009 dal fotografo americano Jeff Sullivan e ripreso dall'Inaf. Sullivan è riuscito a mostrate in time lapse il passaggio delle Perseidi sul cielo che sovrastava la California e il Nevada. Sono solo pochi minuti, ma sono bastati a mostrare i solchi luminosi nel cielo.

Le Perseidi in realtà sono visibili già dalla fine di luglio, anche se il loro picco è nella notte tra il 12 e il 13 agosto. Tra l'altro, come anticipato, quest'anno la luna piena sarà il 21 agosto, avendo così le circostanze favorevoli per osservarle sia nei giorni che precedono il picco che in quelli successivi.

Se riesci a scattare delle belle foto, partecipate gratuitamente al Pifa, il Premio Italiano di Fotogragfia Astronomica organizzato da NextMe. Leggi il Regolamento

Francesca Mancuso

Foto: Phenomenica

LEGGI anche:

- Ecco le stelle cadenti da osservare in queste notti

- Cielo di luglio: torna il triangolo estivo insieme alle stelle cadenti

- Le stelle cadenti di luglio

Pin It

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico