Il nostro corpo e' fatto di polvere di stelle

polvere di stelle corpo

Ogni atomo del nostro corpo contiene elementi regalati dalle stelle morte. L'astronomo della Nasa, Michelle Thaller, spiega come il ferro presente nel nostro sangue sia strettamente legato ad uno degli atti più violenti dell'universo, una supernova, ovvero l'esplosione che di una stella.

Ogni singola cellula del nostro corpo contiene infatti elementi creati durante la combustione di una stella che collassa. Non solo il ferro del nostro sangue, anche il calcio delle ossa e la cheratina presente nei capelli sono fatti di materiale stellare. Questo perché nei primissimi giorni di vita dell'universo, poco dopo il Big Bang, esistevano solo gli elementi più semplici come l'idrogeno.

L'unica cosa nell'universo che può creare un atomo più grande è una stella”, ha spiegato Thaller . “L'intera tavola periodica, ogni elemento di cui abbiamo sentito parlare è stato elaborato all'interno del corpo di una stella”. Quest'ultima è poi cresciuta, morta ed "esplosa" regalando all'universo i preziosi ingredienti racchiusi al suo interno. Le stelle sono infatti ricche di composti organici.

Il video che segue nasce dalla collaborazione tra The Atlantic e SoundVision Productions The Really Big Questions.