E-Cat: spiegato il funzionamento del clone greco di Defkalion in un video

hyperion

Defkalion, un video mostra il funzionamento dell'Hyperion. I greci sembrano non darsi per vinti. I concorrenti più agguerriti dell'E-Cat di Rossi proprio ieri hanno pubblicato una clip dove hanno mostrato il loro dispositivo.

Come sappiamo, i greci, ex alleati di Rossi, dopo qualche incomprensione, chiamiamola così, sono passati dall'altra parte, finendo per diventare i primi concorrenti. Dalle terre elleniche, inoltre, la Defkalion Green Technologies sembra voler puntare laddove Rossi proprio non arriva: la diffusione del dispositivo e i test indipendenti potenzialmente aperti a terze parti per analizzare il funzionamento del loro dispositivo per scopi scientifici.

E in un comunicato, diffuso lo scorso 23 gennaio, i greci hanno inoltre annunciato di essere già pronti per consentire a queste cosiddette "terze parti" di valutare la tecnologia alla base dell'Hyperion.

Intanto, con buona pace di Rossi, che preferisce la riservatezza, si mostrano in un video, mentre l'ingegnere, rispondendo all'ennesimo post su Journal, dice: "Non posso dare informazioni riguardo all'operazione del reattore".

Francesca Mancuso

Leggi l'intervista agli esperti dell'Enea sul Progetto Iter

Leggi la nostra intervista a Sergio Focardi