bolden

È stato l'amministratore generale della Nasa Charles Bolden ad annunciare quale sarà il nuovo sistema dell'agenzia spaziale per raggiungere lo spazio profondo. Si chiamerà Multi-Purpose Crew Vehicle (MPCV) la nuova navicella a disposizione degli astronauti Nasa nelle prossime missioni spaziali. I progetti di cui ci si servirà per la pianificazione della nuova navetta saranno gli stessi che erano stati preparati per la Orion Crew Exploration Vehicle.

soyuz_tma

Chi arriva, chi va. Una settimana fa, abbiamo assistito al rientro dello Shuttle Endeavour, oggi invece vedremo partire la navetta russa Soyuz TMA-02M per la Stazione Spaziale Internazionale. Il lancio avverrà stasera, alle 22.12 (ora italiana), dalla base di lancio russa di Baikonur, nel Kazakhstan.

atterraggio_12

Puntuale come un orologio. Pochi minuti fa, alle 8.35 ora italiana (ore 2:35 in Florida), lo Space Shuttle Endeavour ha toccato il suolo del Kennedy Space Center. Alle 8:03 la navicella è entrata nell'atmosfera terrestre, e dopo essersi diretta verso Fort Meyers Beach alle 8.31 si è allineata con la sua pista di atterraggio. A quel punto la velocità subsonica si è ridotta e il picco di riscaldamento è iniziato a scendere, pochi istanti prima del 'touch down'.

Shuttle_addio

Lunedì 16 maggio a Cape Canaveral c’era un’aria strana, un insieme di sensazioni contrastanti. Mentre partiva l'ultimo volo di Endeavour (con sei astronauti a bordo, tra cui il nostro Roberto Vittori) gli abitanti della nota cittadina della Florida, se da un lato esultavano – come sempre in questi casi – per il decollo dell’astronave, allo stesso tempo iniziavano ad interrogarsi sul futuro dell’economia del luogo, da sempre legata indissolubilmente alle missioni spaziali.

missione_dama

Dopo il ritorno di Paolo Nespoli dalla Stazione Spaziale Internazionale lo scorso 24 maggio, l’Italia è stata rappresentata nello spazio da un altro illustre astronauta Roberto Vittori. La missione DAMA (DArk MAtter) che lo ha visto impegnato sull'Iss si è appena conclusa. Proprio oggi lo Shuttle Endeavour, che lo aveva portato nello spazio, è ripartito verso la Terra, dove atterrerà il prossimo mercoledì.

atlantis

Mentre lo shuttle Endeavour è in orbita agganciato alla Iss da alcuni giorni, a terra fervono i preparativi per l’ultimo e definitivo lancio di Atlantis al quale spetta l’onore di chiudere l’era dei lanci spaziali delle navette shuttle. Proprio in queste ore, la Nasa ha annunciato che l'ultimo volo di Atlantis è stato programmato per l'8 luglio prossimo. La partenza, almeno inizialmente, era stata fissata per il 28 giugno, ma ha subito uno slittamento a causa delle due settimane di ritardo nel lancio dell'Endeavour.

spacewalk

Sono stati Drew Feustel e Greg Chamitoff i due astronauti protagonisti di questa prima passeggiata spaziale attorno alla Iss. Proprio quest’ultimo, prima di affrontare questa emozionante impresa, aveva affermato: “Un sogno che diventa realtà!”. Chamitoff, infatti, è alla sua prima spacewalk; il suo collega Feustel intraprenderà al contrario la quarta EVA (Extravehicolar Activity). E per tutta risposta, ha accolto il collega con un eccitato “Benvenuto nello spazio!”.

Pagina 52 di 63

Cerca