Satellite Gaia: domani si parte alla scoperta della Via Lattea

Gaia2

Mappare la Via Lattea in 3D, realizzando il più grande censimento stellare mai tentato dall'uomo. È questo l'ambizioso obiettivo della Missione Gaia. Domani il satellite dell'Agenzia Spaziale Europea partirà dalla base europea di Kourou, nella Guiana Francese, con il vettore Soyuz-Fregat.

La durata della missione sarà di 5 anni, durante i quali il satellite dovrà produrre una mappa tridimensionale della nostra Galassia.

Gaia e la Via Lattea. I nuovi dati, caratterizzati da una precisione senza precedenti, daranno agli scienziati gli strumenti per spiegare il modo in cui si è formata la Via Lattea e come si è evoluta. E tutto grazie alla sua capacità di censire in luce visibile tutti gli oggetti sulla volta celeste fino alla magnitudine 20, ossia circa 1.000.000 di volte più deboli di quelli visibili ad occhio nudo. L'occhio del satellite si spingerà fino al centro della nostra galassia ed in particolare fino ai due bracci a spirale principali di Carina-Sagittario (verso l’interno) e di Perseo (verso l’esterno).

Gaia studierà oltre un miliardo di oggetti, fornendo misure di posizioni, distanze e movimenti ma anche dati sull'intensità della radiazione emessa alle varie lunghezze d’onda. Ma non solo.

Gaia

Asteroidi ed esopianeti. Durante il suo viaggio nell'universo, il satellite potrà osservare da vicino gli asteroidi. Questi ultimi conservano numerose informazioni sulle origini del nostro Sistema Solare. Una miniera di conoscenze che aspetta solo di essere rivelata. E il tour non finisce qui. Gaia andrà a caccia anche di esopianeti, ossia di corpi che orbitano attorno ad altre stelle al di fuori del nostro sistema solare. Studierà poi le nane brune e altri fenomeni astrofisici tra cui supernovae e quasar.

Il satellite prenderà il volo domani 19 dicembre alle 10.12 ora italiana. Sarà possibile seguirne il lancio sul sito dell'Esa, cliccando qui.

Francesca Mancuso

Foto: Inaf

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

LEGGI anche:

- L'Europa in volo tra le stelle: a novembre il lancio di Gaia

- Sonda Gaia: L'Esa scopre i segreti della Via Lattea

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico