stato ancora il 2013 di Facebook, almeno in ambito social, ma con un network che pian piano ha cominciato ad accogliere fasce di età più alte. Si potrebbe dire che sì, è stato il 2013 di Facebook, ma soprattutto dei genitori, e a volte anche dei nonni, ma non più dei ragazzi.

google doodle capodanno

Ultime ore alla fine del 2013. Sulla home di Google sono già iniziati i festeggiamenti per la notte (e il giorno) di San Silvestro. Dalla mezzanotte chi ha aperto la pagina, si è già divertito a provare il nuovo doodle, creato per dire addio al 2013 e dare il benvenuto al 2014.

post facebook

Il linguaggio che utilizziamo influenza la possibilità di Facebook di avere informazioni su di noi. E più questo linguaggio è diretto, più il famoso social network ha la possibilità di conoscerci a fondo.

facebook pubblicita

Su Facebook arriva la pubblicità formato video. La società di Mark Zuckerberg ha appena annunciato di aver iniziato a testare un formato di visualizzazione dedicato agli inserzionisti. La notizia era stata già anticipata dal Wall Street Journal, secondo cui gli annunci sarebbero stati riprodotti automaticamente a prescindere dal clic degli utenti su di essi.

Google-Zeitgeist-2013

Come ogni dicembre, Google Zeitgeist rivela quali sono state le parole più cercate del web nel corso dell'anno. Si definiscono “emergenti” quelle parole che, seppur cercate durante gli anni, ricevono un picco di ricerca concentrato in un determinato periodo. Quali sono, dunque, quelle di questo lungo 2013?

Facebook “Year in Review”. Il più grande social network mondiale racconta il 2013 attraverso le conversazioni, gli status e i check-in di localizzazione più significativi che gli utenti hanno condiviso e postato in questi 12 mesi. Nella classifica ricorrono alcune tendenze comuni indipendentemente da Paese e lingua di origine.

Pagina 17 di 64

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico