L'esorcismo ai tempi di Skype

Bob-Larson-Skype-esorcismo

Se qualcuno di vostra conoscenza dovesse avere bisogno di un esorcismo, basti sapere che ora è possibile farlo via Skype. Occorrono semplicemente un computer portatile ed una webcam per far sì che i demoni vengano cacciati.

A praticarlo, Bob Larson, un pastore cristiano-evangelico dell'Arizona, che dichiara di aver eseguito più di 20 mila esorcismi durante la sua quarantennale carriera. Qualcosa di molto vicino ad un “imprenditore web”, che dirama la sua attività contro i demoni mediante un servizio di video-chat come Skype.

Il lavoro di Larson è stato recentemente lanciato agli onori della cronaca grazie ad un esorcismo eseguito in collegamento con la Norvegia. Naturalmente, è ovvio avere qualche difficoltà o nutrire qualche dubbio riguardo a questo tipo di esorcismo del 21° secolo. I leader religiosi, infatti, mettono in discussione l'efficacia di queste pratiche via Skype, sostenendo che l'esorcista non può controllare le azioni di una persona posseduta la quale, a sua volta, potrebbe rendere l'intero rito inefficace. "Se una persona è completamente posseduta, il demone non le permetterà di sedersi davanti allo schermo del computer per essere esorcizzato", sostiene il Reverendo Isaac Kramer, il directore dell'International Catholic Association of Exorcists. "Le probabilità più ovvie sono che questi possa lanciare lo schermo del computer e distruggere tutto".

Internet, inoltre, fornisce anche possibilità per l'auto-apprendimento. Esistono siti che prevedono kit di formazione per coloro che desiderano imparare i segreti dell'esorcismo. Oltre alla possibilità non remota che vengano forniti nuovi modi per i truffatori di effettuare falsi esorcismi.

Ma cosa rende un esorcismo davvero tale? Sono diverse le prove che rendono la persona "posseduta". Ma senza dubbio, questa soffre di gravi problemi di salute mentale. E solo un professionista è realmente in grado di aiutarla.

Durante un esorcismo virtuale, Larson si trova in quello che sembra essere il suo ufficio. Utilizzando il “potere” dei gesti delle mani e dicendo frasi chiave, la sua operazione è quella di “convincere”, ed eventualmente costringere, i demoni del suo cliente a sparire. Realmente o virtualmente?

Federica Vitale

Image Credit: Abc

Leggi anche:

- Skype: video in 3D in arrivo

Cerca