iPhone perduto? Niente paura, ci pensa iCloud

trova il mio iPhone

Perdere l'iPhone (o, peggio, subirne il furto) non solo rappresenta una grandissima seccatura, ma potrebbe dare ad un estraneo l'accesso a molti dei dati personali. Apple però ha pensato anche a questo, grazie alla pratica funzione Trova il mio iPhone, presente proprio nel menù del melafonino.

Vediamo quindi cosa occorre fare nella malaugurata ipotesi di furto o smarrimento dell'iPhone: andare su Impostazioni e selezionare il sottomenù iCloud. Scorrere in basso e cliccare “Trova il mio iPhone” per attivare la funzione, poi selezionare “Consenti” per permettere di visualizzare la posizione del telefono sulla mappa.

Adesso che “Trova il mio iPhone” è attivo sul dispositivo sarà possibile localizzarlo, bloccarlo o cancellarne il contenuto da qualsiasi computer connesso ad internet. Basta andare su www.iCloud.com, accedere col proprio account iCloud e clicchare sull'icona “Trova il mio iPhone”. Poi sul box “Dispositivi” nell'angolo in alto a sinistra dello schermo e selezionare il proprio iPhone dalla lista: la posizione del melafonino verrà automaticamente visualizzata sulla mappa, così come le informazioni di base del telefono.

Per individuare la posizione del nostro iPhone clicchiamo sul pulsante “Riproduci suono” nel box delle informazioni telefono: il telefono emetterà un forte allarme, che ci permetterà di localizzarlo rapidamente (una volta trovato il telefono, per spegnere l'allarme ci basterà cliccare su OK).

Se invece abbiamo smarrito il nostro iPhone e desideriamo bloccarlo, dovremo semplicemente cliccare il pulsante “Modalità Smarrimento” (Lost Mode) ed inserire una password a scelta che poi, non appena l'avremo ritrovato, riutilizzeremo sul telefono per sbloccarlo. Infine, se volessimo cancellare il contenuto del nostro iPhone, ci basterà cliccare il pulsante “Cancella iPhone” e confermare selezionando “Cancella”. Quest'ultima opzione, ovviamente, è quella da utilizzare solo in casi estremi, visto che cancellerà tutti dati personali e le applicazioni presenti sul nostro iPhone.

Antonino Neri

Leggi anche:

- iPhone, trovato un prototipo del 2005 con schermo da 7 pollici

- Apple: un iPhone low cost alla conquista di altri mercati

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico