immagine

Sembra sia un copione studiato a memoria quello dei tecnofili fanatici di Apple. Cupertino lancia il prodotto e cominciano le riprese: dall'iPad al nuovo iPhone 4, gli stessi sacchi a pelo, ombrelli, e nottate passate sugli scalini degli Apple Store. L'obiettivo è non perdersi l'uscita del gioiello, accaparrarselo, eppoi, perché no, sfoggiarlo agli amici come una cortigiana vestiva nascosta da uno specchio il collier della Signora.

immagine

Cupertino batte colpo e i tecnofili impazziscono. Sembra essere diventata una reazione naturale, una conseguenza quasi dovuta quella dei fanatici dell'hi-tech. Basta solo che Steve Jobs prenda un microfono in mano e lanci la novità. Il resto viene da se: exploit degli iPad nel pre-order, file di nottambuli che campeggiano davanti agli Apple store, boom applicazioni e il giusto trand degli accessori. Dalla giacche su misura, alle borse con tasca dedicata alla 'Mela' più nota del pianeta. Mica spiccioli, e Cupertino questo lo sa bene.

Pagina 75 di 78

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico