Google, Project Ara: il nuovo prototipo di smartphone modulare

project ara

Il gruppo Google’s Advanced Technology and Projects (ATAP) è finalmente pronto a sfoggiare un nuovo prototipo completamente funzionante dello smartphone modulare relativo a Project Ara. Il prototipo, mostrato in un video, sembra essere la versione di Spiral 1, che ha fatto una breve apparizione pubblica nel mese di giugno. Tuttavia, pare che gli ingegneri del Progetto Ara siano pronti a svelare anche il secondo modello.

Nel video, viene svelato il processo di progettazione e sperimentazione dei moduli di Project Ara. Una sequenza di incastri che, alla fine, completano il portatile fino a farlo accendere e renderlo funzionante.

Il prototipo, mostrato da NK Labs, sembra essere più lucido rispetto alla precedente versione. Quello apparso nel mese di giugno, infatti, sembrava essere fatto di plastica traslucida. Il nuovo modello, al contrario, sembra quasi un vero e proprio telefono. Di colore un beige, forse un po' ingombrante, ma decisamente molto simile agli smartphone tutt'ora in uso.

Tuttavia, per saperne di più, occorrerà attendere la conferenza degli sviluppatori di Project Ara, durante la quale verrà ufficialmente presentato il prototipo Spiral 2, a gennaio 2015. Lo scopo della conferenza è, in primo luogo, quello di fare in modo che le idee degli sviluppatori circolino e, in ultima analisi, fare in modo che i nuovi moduli per i telefoni componibili vengano resi noti.