iOS 7.1 per iPhone e iPad: le 5 novità del nuovo sistema operativo

iOS 7.1 novità

Arriva iOS 7.1, il primo aggiornamento di Apple sull’ultimo sistema operativo per iPhone e iPad. Diverse le novità, tra cui l’eliminazione dei suoi bug più fastidiosi, ma anche funzionalità prima inesistenti. L’upgrade è gratuito e si può effettuare in modo sicuro via wi-fi o attraverso iTunes. È sufficiente selezionare nelle Impostazioni il menù ‘Generale’ e cliccare su ‘Aggiornamento Software’.

Controllo manuale di Siri

Con iOS 7.1 è possibile controllare l’assistente vocale Siri in modo manuale. In precedenza poteva infatti capitare che questo rimanesse in ascolto per diversi secondi, anche se si era già ultimata la richiesta e che dunque, in ambiente rumorosi, si creassero confusioni sul comando impartito. Ora si può governare tutto attraverso il tasto Home, lasciandolo premuto solo per la durata della richiesta, al termine della quale è sufficiente rilasciare la pressione.

Arriva CarPlay

Come precedentemente annunciato, le smart car integreranno il sistema operativo della Mela nell’elettronica di gestione dei tramite CarPlay, in grado di controllare sia la connettività che la multimedialità, consentendo agli utenti, tra le altre cose, di accedere ai contenuti del telefono più facilmente, usando solo la voce o i controlli sull’auto. Sarà sufficiente collegare l’iPhone all’auto tramite connettore Lightning, se si dispone, ovviamente, di un veicolo abilitato.

iOS 7.1 car-play

Fotocamera: attivazione automatica della modalità HDR

Quando Apple ha rilasciato per i dispositivi iOS la modalità Hdr, ovvero uso di diverse immagini delle stesso scatto, ognuna con un diverso rapporto luce/ombra, esistevano solo le modalità on/off. Ora Apple ha deciso di consentire l’impostazione automatica della modalità, introducendo il tasto Hdr Auto, come si fa con altre regolazioni delle fotocamere. Adatta anche ai non esperti.

Stop al riavvio random

Apple dice basta all’odioso bug di iOS 7 che vedeva l’iPhone e l’iPad riavviarsi casualmente senza un particolare motivo, anche durante l’utilizzo. Molto frustrante per gli utenti, che si erano ripetutamente lamentati, ora sembra essere stato risolto su iOS 7.1, promette la Mela, evidentemente preoccupata dai continui feedback negativi.

Update per iPhone 4

Novità piuttosto singolare: grazie a iOS 7.1, sembra che l’iPhone 4 abbia sensibilmente migliorato le sue prestazioni. Il dispositivo, infatti,era apparso quasi subito inadatto a supportare iOS 7. Anche se tecnicamente valido, le funzionalità lasciavano piuttosto a desiderare. Ora invece l’aggiornamento supera di gran lunga il precedente, rendendolo consigliato agli utenti di questa vecchia versione dell’iPhone.

Roberta De Carolis

Foto: Apple

LEGGI anche:

- iOS 7: un bug permette di aggirare il Touch ID

- iOS7: oggi iPhone e iPad cambiano volto

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico