Nintendo: in arrivo un tablet su base Android?

android-nintendo

Sono solo indiscrezioni, per il momento. Ma, a quanto pare, anche il mercato Nintendo sarebbe in procinto di lanciare il proprio tablet e fare il suo ingresso, dunque, nella voragine tecnologica dei dispositivi mobili.

Che si tratti di dispositivi di fascia più alta come la linea Note di Samsung, delle proposte più accessibili basate su Nvidia Tegra o, ancora, della linea kid-friendly (ossia la versione “tablet per bambini”), una cosa è certa: c'è letteralmente da accontentare tutti i gusti. E sembra che Nintendo sia pronta a gettare il guanto di sfida.

Secondo le ultime indiscrezioni, il gigante dei giochi elettronici starebbe sperimentando un tablet Android per il mercato educativo. I rumors giungono dai tweets lanciati dall'ex ingegnere dei software della Nintendo, Nando Monterazo. I tweets si riferiscono a un tablet dotato di un sistema operativo Android modificato.

Monterazo parla di test, ovvero la società starebbe testando l'ambiente di comunicazione dei giochi educativi che verranno condivisi tra i bambini che utilizzano il dispositivo. I giochi educativi dei quali saranno provvisti i tablet saranno caratterizzati da noti personaggi Nintendo, ma si rivolgeranno soprattutto alle scuole.

Voci, dunque. Perché l'ex dipendente Monterazo ha lanciato i suoi tweets, ma la stessa società non conferma e non smentisce. Anzi, ha fatto eliminare i “cinguettii pettegoli” che si riferivano al progetto. Il motivo di fondo è che Nintendo si era sempre professata contraria al mercato dei dispositivi mobili.

Non resta quindi che attendere che le voci prendano una linea più chiara e che abbiano un fondamento.

Federica Vitale

Leggi anche:

- Nintendo 3DS e Sky: accordo per i contenuti 3D

Cerca