L'iPhone del futuro avra' lo schermo curvo e flessibile

apple logo colori

Il nuovo iPhone potrebbe avere un display completamente nuovo, curvo o meglio "avvolgente". Il 27 marzo 2013 l'US Patent&Trademark Office ha pubblicato una richiesta di brevetto di Apple che rivela un futuro iPhone con entrambi i lati in grado di mostrare i contenuti singolarmente o come visualizzazione continua.

Il display avvolgente potrebbe anche essere utilizzato nell'iWatch, l'orologio-computer svelato a febbraio. L'ultima invenzione di Cupertino si concentra dunque sul display avvolgente e flessibile che può essere modellato in alluminio, alluminio e vetro e con un design completamente trasparente.

Il brevetto descrive "un prodotto di consumo elettronico comprendente: un involucro trasparente e un schermo flessibile racchiuso dentro l'involucro trasparente". Lo schermo flessibile inoltre è configurato per presentare il contenuto visivo in qualsiasi parte del corpo trasparente.

Stando così le cose, il futuro iPhone non avrà tasti fisici, basterà posizionare la mano sul lato del display per gestire i controlli. Ad esempio, il controllo del volume può essere inserito all'incirca nella stessa posizione del pulsante fisico. Tuttavia, in questa configurazione l'impostazione del volume può essere vista in qualsiasi momento (indicata dal cerchio tra + e - ) sul display. Inoltre, tenendo un dito sopra l'indicatore del volume l'azione potrebbe essere attivato espandendo il controllo del volume su tutto il lato sinistro del dispositivo. La virtualizzazione dei tasti fisici permetterà dunque di espandere le funzionalità del futuro smartphone di Apple.

apple schermo curvo

Altre caratteristiche interessanti di questo progetto sono le diverse telecamere. Poiché il futuro iPhone potrà presentare contenuto visivo in qualsiasi direzione, è importante poter determinare la posizione corrente dell'utente finale. In questo modo, ciascuna delle telecamere può periodicamente catturare un'immagine e con un software basato sul riconoscimento facciale, una o più telecamere possono essere utilizzate per monitorare il movimento del volto dell'utente finale nello spazio circostante e determinare la direzione e il campo visivo regolando la presentazione del contenuto di conseguenza. Il nuovo design potrebbe anche regalare una grafica 3D.

Per fornire inoltre un aspetto esteticamente gradevole, il vetro potrebbe anche essere rivestito da un materiale oleorepellente per ridurre le impronte digitali e le macchie sul vetro. Il vetro può anche essere rivestito con un rivestimento anti-riflettente per ridurre i riflessi.

Non si sa ancora quale dei futuri iPhone presenterà tali caratteristiche, ma si parla già invenzione dell'anno.

Francesca Mancuso

Leggi anche:

- iPhone 5S: la presentazione il 20 giugno. A luglio le vendite

- Apple, a settembre in arrivo iPhone 5S ed un modello low-cost

- iPhone 5S: sara' indistruttibile. Parola di brevetto

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico