Idc: in Europa cresce il mercato di smartphone e di Android

iphone_biancosss

Gli europei sono dei veri appassionati di smartphone. È quanto emerge da un'indagine svolta dall'Idc, l'agenzia che si occupa di statistiche del settore mobile, secondo cui nell'ultimo anno il mercato dei telefoni cellulari nella zona dell'Europa Occidentale è cresciuto del 3,2 percento, toccando quota 58,7 milioni di unità diffuse nel quarto trimestre del 2010.

In testa alla classifica vi sono gli smartphone, cresciuti spavontosamente del 99,4 percento, salendo a 25,6 milioni di pezzi. Le cifre, però, riguardando i pezzi consegnati nei punti vendita, che non discostano molto dalle vendite, visto che queste ultime in parte dipendono dalla domanda.

"I dispositivi Android di HTC, Sony Ericsson e Samsung insieme all'iPhone 4 di Apple sono stati i prodotti più pubblicizzati nel trimestre. Questo ha avuto un impatto diretto sulle vendite con una crescita di Android del 1580 percento a 7,9 milioni di unità rispetto alle 470 mila dell'anno passato", si legge in una nota di Idc.

Ancora un altro dato. L'incremento del settore degli smartphone ha avuto ripercussioni a cascata su altri comparti, come quello dei cosiddetti feature phone scesi del 24,8 percento dal quarto trimestre 2009.

Riguardo ai sistemi operativi, secondo Idc Android sarà il leader del settore. A confermarlo sono le ultime cifre: l'OS di Google infatti è passato dal 4 al 31 percento in meno di un anno. Inoltre, stando alle stime dell'agenzia, Android avrà un tasso di crescita del 37 percento tra il 2010 e il 2015.

Si legge ancora: "iOS ha incrementato la propria quota del 66 percento nel quarto trimestre 2010 rispetto al 2009 perché più operatori hanno presentato l'iPhone 4 . Il nuovo Windows Phone 7 di Microsoft è cresciuto del 18 percento e del 100 percento rispetto al trimestre precedente".

Francesca Mancuso

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico