I Google Glass diventano un super-telecomando

Google glass patent

Google Glass. Il progetto degli occhiali intelligenti prosegue e un nuovo brevetto di Google farebbe pensare ad una sua possibile applicazione come telecomando di elettrodomestici smart. Il patent risulta depositato il 21 settembre 2011 e accordato proprio in questi giorni dall’ufficio statunitense competente. Lo rivela il sito specializzato Engadget.

Un progetto che per alcuni versi sta passando con minore clamore di altre novità del settore hi tech, ma che evidentemente non ha intenzione di arenarsi, quello dei Google Glass. Il dispositivo dovrebbe consentirci di esplorare il mondo con potenzialità impossibili ad occhio nudo: una sorta di realtà aumentata, con la possibilità in più di funzionare anche come strumento di condivisione, con il probabile collegamento ai social network.

E ora un passo in più: gli occhiali potranno telecomandare gli elettrodomestici smart, una realtà di un futuro non così lontano, almeno stando ai recenti eventi che li hanno visti come protagonisti. “Quando il dispositivo indossabile capta un dispositivo target nel suo range di azionesi legge nell’abstract del brevetto - ottiene informazioni su quest’ultimo. Tali informazioni possono definire un'interfaccia virtuale per controllare il dispositivo target […]”.

Il dispositivo indossabile fa sicuramente pensare a Google Glass, mentre i target, ovvero i prodotti che possono essere controllati, potrebbero essere i più disparati: dal cancello di un condominio o di un garage, ad una smart TV, o eventualmente al futuristico, ma già progettato, frigorifero intelligente. Gli occhiali quindi, forse anche al suono della nostra voce, potranno inviare al target il comando voluto. Il collegamento potrebbe avvenire via Bluetooth, Wi-Fi o codici Qr.

Nel frattempo però, sembra che anche Sony stia preparando un dispositivo concorrente, almeno stando ad un suo brevetto depositato il 14 novembre 2012. La periferica ‘Head Mounted Display’ somiglierebbe infatti in tutto e per tutto ai Google Glass.

Un'altra battaglia in arrivo dunque?

Roberta De Carolis

Leggi anche:

- Google Glass: gli occhiali intelligenti sono sempre più vicini

- Google Glass: al via i preordini per i nuovi occhiali

- Samsung, un assaggio della casa del futuro

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico