iPhone 5: riconoscerà le impronte digitali

iphone 5 schermo

Nell'iPhone 5 potrebbe esserci una nuova funzione: il sistema di riconoscimento delle impronte digitali, anziché lo sblocco attraverso la password. Funzione, questa, già in uso su alcuni MacBooks Pro. Una notizia che ha iniziato a furoreggiare in rete dopo che era trapelata la notizia che Apple aveva acquisito per 356 milioni di dollari AuthenTec Inc, un’azienda specializzata nell’autenticazione del riconoscimento delle impronte digitali.

Una caratteristica, quella del riconoscimento delle impronte digitali, che rende il nuovo iPhone 5 senz’altro molto più sicuro. Infatti, tra le nuove opzioni, anche quella che prevede di poter effettuare i pagamenti tramite il dispositivo. E le impronte digitali, dunque, costituiranno davvero una maggiore sicurezza anche dal punto di vista economico. Una tutela in più, quindi, se una persona s’impossesserà del nostro iPhone 5, poiché questa non sarà in grado di interagire con i vari pagamenti.

Sebbene i rumors riguardo il riconoscimento delle impronte digitale sul nuovo iPhone siano insistenti, sono tuttavia in molti a sostenere che ormai è troppo tardi per poter inserire tale funzione in vista del lancio.

Infatti, la funzione richiede parecchie modifiche e, siccome il nuovo iPhone 5 dovrebbe uscire tra le fine di settembre e i primi di ottobre, almeno stando alle ultime indiscrezioni che addirittura parlano del 21 settembre come possibile data della presentazione, si pensa che itempi siano ormai troppo ristretti. Per questo c'è chi avanza l'ipotesi secondo la quale il riconoscimento delle impronte digitali possa essere inserito nell’iPhone successivo a questo che sta per essere immesso sul mercato.

Federica Vitale

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico