iPad mini e iPhone 5: secondo gli analisti insieme a ottobre

apple logo colori

iPad mini. Si torna a parlare del futuro tablet low cost di Apple. Secondo quanto hanno ipotizzato alcuni analisti tra cui Andy Hargreaves, di Pacific Crest, la società di Cupertino dovrebbe lanciare entro la fine del 2012, ma con più probabilità entro l'autunno, un tablet da 7,85 pollici con una memoria flash da 8 GB ad un prezzo che dovrebbe aggirarsi attorno ai 299 dollari.

Sulla scia del nuovo Google Nexus 7 da 199 $, l'analista di Pacific Crest ha illustrato in un rapporto che Apple dovrà adottare le contromisure per dominare anche quella fetta di mercato dei tablet. E stima anche che Apple potrebbe vendere 10 milioni di iPad mini entro dicembre 2012 e 35,2 milioni nel 2013.

Inoltre, secondo Hargreaves il nuovo iPad potrebbe scalfire la fetta di mercato dell'iPad 2 che oggi costa "solo" 399 dollari. Apple potrebbe introdurre anche un mini iPad da 16GB ad un prezzo simile. Si aspetta anche un aggiornamento, nel mese di ottobre, per l'attuale iPad, che potrebbe avere una batteria più leggera e lo schermo TFT all'ossido di schermo.

Ma Apple da tempo dovrebbe essere impegnata nello sviluppo di una versione da 7 pollici di iPad, ma la società, come di consueto, ha mantenuto il più stretto riserbo sulla vicenda.

Tom Mainelli, research director di IDC, ritiene che Apple potrebbe aumentare ancora di più la sua posizione dominante sul mercato, con un mini iPad. "Se Apple lancerà sul mercato un prodotto con un prezzo inferiore ai 300 $ e da 7 pollici entro la fine dell'anno, ci aspettiamo che la società diventi ancora più forte", ha scritto in un rapporto pubblicato prima della presentazione del Nexus 7.

Infine, secondo Brian White di Topeka Capital Markets, la Apple potrebbe rilasciare il nuovo iPad ad ottobre insieme all'iPhone 5.

Francesca Mancuso

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico