iPad 3: parte la produzione. Ma si attende il 19 gennaio

apple edu

iPad 3, ci siamo quasi. È stata avviata la produzione del terzo tablet di Apple, che, ormai è certo, verrà presentato a marzo. Processore Quad Core che consentirà di passare più velocemente tra le applicazioni, miglioramento del multitasking, nuovo schermo ad alta risoluzione, connettività LTE. Queste saranno sole alcune delle novità, riferite a Bloomberg da alcune fonti delle società partner di Apple, in Asia.

La società asiatiche partner di Apple sono in fermento e si prevede il raggiungimento dei massimi volumi di produzione nel mese di febbraio, secondo quanto confermano le fonti.

Il ceo di Cupertino, Tim Cook, subentrato ormai da 3 mesi a Steve Jobs, probabilmente punterà sul nuovo tablet per scongiurare la crescente concorrenza all'interno del settore, inaugurato dalla stessa Apple due anni fa, col primo iPad.

Dopo il suo debutto nel 2010, l'iPad è emerso come la più grande fonte di entrate per l'azienda di Cupertino, dopo l'iPhone chiaramente. Si parla di un fatturato di 25,3 miliardi di dollari e 40 milioni di unità vendute.

La Apple adesso è all'opera per rendere l'iPad compatibile con lo standard wireless LTE, ancor prima dell'iPhone, visto che il tablet ha una batteria più potente e requisiti di sistema in grado di supportare meglio le migliorie introdotte.

Bene anche il display che, stando sempre alla voce giunte a Bloomberg, avrà una maggiore risoluzione rispetto a quello dell'iPad attuale “con più pixel sullo schermo di alcuni televisori ad alta definizione”.

Intanto Apple ha svelato l'elenco dei principali fornitori. Secondo quanto si legge sul Wall Street Journal, Cupertino ha diffuso per la prima volta l'elenco per difendersi dalle accuse sull'inadeguatezza delle condizioni lavorative dei dipendenti.

Ma si guarda già al 19 gennaio, misteriosa data annunciata da Apple qualche giorno fa. L'invito inviato parla di “education announcement” e la location è il Museo Guggenheim di New York. Come si ipotizza da più parti, l'evento potrebbe riguardare i textbooks e i iTunes University. Libri di testo sull'iPad.

Sarà la prima tappa verso il nuovo tablet? Forse sì, ma si parla già del tablet di quarta generazione, l'iPad 4, in arrivo ad ottobre.

Francesca Mancuso

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico