La Polizia nel 2020 fermerà gli inseguimenti con un clic

polizia inseguimenti

La polizia europea avrà presto il potere di controllare qualsiasi auto in circolazione sulla strada. L'Ue, infatti, starebbe segretamente sviluppando un dispositivo di "arresto a distanza" per disattivare i veicoli con un semplice click, letteralmente spegnendo ill motore di una macchina.

Tale congegno di arresto comandato sarà installato su tutte le automobili in Europa. La proposta per migliorare la sorveglianza in tutta le nazioni è trapelata dalle pagine del Daily Telegraph.

Un "kill-switch" integrato su un veicolo, ossia un dispositivo apposito di arresto comandato, sarà finalmente in grado di porre fine agli inseguimenti ad alta velocità, diminuendo drasticamente i numerosi e conseguenti tragici incidenti che mietono vittime sia tra i colpevoli che tra gli innocenti.

Il controllo del veicolo, dunque, sarà pienamente nelle mani dei poliziotti in qualsiasi momento. Un congegno simile a quello che oggi contraddistingue Renault con i suoi veicoli elettrici come Zoe, se il proprietario non riesce a pagare la rata mensile di acquisto.

Tuttavia, tale innovativa tecnologia non sarà messa all'opera da subito, ma potrebbe richiedere fino a un decennio per essere sviluppata e adoperata. La commissione degli agenti di polizia starebbe lavorando ad un calendario di sviluppo dei lavori che, al momento, potrebbe richiedere sei anni.

Ad ogni modo, ancora il Telegraph mette in luce i possibili risvolti che potrebbero rappresentare una reale minaccia per le libertà civili. "Siamo a conoscenza dei problemi relativi ai fermi della polizia e delle ricerche”, afferma Tony Bunyan, direttore di Statewatch, la casa di produzione del congegno. “Sappiamo anche che è un problema diffuso. Dateci modo di avere alcune prove riguardo al fatto che questo sia un problema e proveremo a fornire alcune linee guida sul modo in cui possa essere usato”.

Una tecnologia simile è già a disposizione di alcuni veicoli. Si chiama OnStar e gli ufficiali di polizia degli Stati Uniti se ne avvalgono come esca per ingannare i criminali. Il sistema, una volta attivato, spegne il motore del veicolo ed impone un blocco immediato dello stesso. Il colpevole viene intrappolato all'interno e poi arrestato dalle autorità. Questo evita inseguimenti e possibili coinvolgimenti di innocenti.

Che sia la fine dei famosi inseguimenti che ci hanno tenuti con il fiato sospeso in alcuni film hollywoodiani?

Federica Vitale

Leggi anche:

- Auto intelligenti e che 'parlano' tra loro. Negli Usa dal 2017

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico