curiositymarte

La sonda della Nasa Curiosity si sta avvicinando al pianeta Marte, il suo obiettivo. L'arrivo è previsto per il 5 agosto. Un viaggio molto lungo, iniziato il 26 novembre 2011 e che, fino all'atterraggio, avrà compiuto circa 254 giorni di navigazione. E terminerà già quando la sonda entrerà nell'atmosfera marziana. Solo allora inizieranno, infatti, le fasi di atterraggio.

marte curiosity

Sta per arrivare su Marte il piccolo rover Curiosity. Mancano due mesi affinché la sonda Mars Science Laboratory, la più ambiziosa missione mai inviata finora per esplorare il pianeta rosso, e gli ingegneri della Nasa effettuino l'atterraggio sulla superficie marziana. Ed è proprio la fase d'atterraggio che, ora, interessa gli scienziati.

mars one

2023: l’uomo su Marte, non per una missione aerospaziale, ma per portare a termine un reality show. È Mars One, progetto di punta dell’omonima società olandese fondata da Bas Lansdorp, che prevede di colonizzare il pianeta rosso entro aprile 2023, allo scopo di girare una diretta che seguirà gli eroi prescelti dalle fasi di addestramento sulla Terra alla vita marziana. Idea bislacca? Forse, ma con uno sponsor di tutto rispetto: Gerardus't Hooft, premio Nobel per la Fisica nel 1999.

Turismo spaziale

Era il 28 aprile 2001, la data che ha segnato l’inizio dell’era del turismo spaziale. In quel giorno, Dennis Anthony Tito, imprenditore statunitense, sborsando l’esorbitante cifra di 20 milioni di dollari ha potuto unirsi alla missione Sojuz TM-32, che si è diretta verso la ISS. L’imprenditore è rimasto in orbita per 7 giorni 22 ore e 4 minuti, ma di sicuro non ricorderà quel viaggio per la sua economicità. Tutt’oggi, per fare parte di una missione spaziale in veste da turisti, è necessario sborsare la stessa cifra dell’imprenditore americano; anche se, in realtà, ci sono altri metodi per raggiungere lo spazio. Ad esempio i voli suborbitali, che permettono di raggiungere i 110 km di altitudine, senza entrare in orbita, e che possono essere effettuati pagando una cifra che si aggira intorno ai 100mila dollari. Ma anche in questo caso il numero di coloro che si possono permettere una simile spesa, contiene solo una piccola parte della popolazione.

marte musk

Marte, pronti a partire? Ma il biglietto potrebbe costare 500mila dollari. Secondo il visionaio Elon Musk raggiungere il Pianeta Rosso non sarà un'impresa impossibile, anzi. Il fondatore di Space X, da un decennio impegnato nella studio del sogno dei viaggi interplanetari per l'uomo, pare non avere dubbi. A breve voleremo su Marte, ed entro un anno ne sapremo sicuramente di più.

Pagina 13 di 18

Cerca