San Valentino: anche Google ed Apple celebrano la festa degli innamorati

Lovestamp

Ed ecco un altro San Valentino. Fiori, cioccolatini, regali, cenette a lume di candela. Come ogni anno il 14 febbraio sarà all'insegna delle romanticherie. Anche Google si è lasciato travolgere dalle emozioni dedicando il logo di oggi proprio alla festa degli innamorati.

Chi ha aperto l'homepage di Google l'avrà già visto e gli amanti della pop art l'avranno sicuramente riconosciuta. Si tratta del riadattamento della celebre scritta 'Love' realizzata dall'artista Robert Indiana. L'immagine, creata in un primo momento per la cartolina natalizia per il Museum of Modern Art di New York nel 1964, fu stampata circa dieci anni dopo su un francobollo celebrativo da 8 centesimi emesso dal servizio postale americano.

Quale miglior modo per celebrare il San Valentino dalle parti di Mountain View? E Apple? Cosa ci avranno riservato da Cupertino per la festa degli innamorati? Una bella applicazione gratuita per la creazione di cartoline da inviare alla dolce metà. Si tratta di StickerJam Hearts. Come funziona? Serve solo un po' di fantasia. Basta scegliere una foto già presente sull'iPhone, scegliendo tra 6 sfondi a disposizione e oltre 50 temi.

Ma se ne avete già abbastanza di tutte queste smancerie, non disperate. Domani sarà tutto finito, e dovrà passare un anno intero prima che si ripetano.

Francesca Mancuso

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico