Gli studenti americani? 'Somari' nelle materie scientifiche

scuola

Sono stati 156.500 gli studenti americani esaminati per un sondaggio il cui risultato lascia ben poche speranze di fraintendimento: gli allievi statunitensi non eccellono nelle materie scientifiche. I più meritevoli gli alunni del North Dakota, Massachusetts e New Hampshire; i meno profittevoli, ma con punteggi discreti, gli studenti del Montana, Kentucky e del Maine. Alcuni stati, al contrario, non figurano neppure nella graduatoria (Alaska, Nebraska e Kansas).

I risultati sbalorditivi si riferiscono ai giorni scorsi. Tanto da essere stati presi come monito dal presidente Barak Obama nel suo recente discorso sullo stato dell'Unione. "Se vogliamo che l'innovazione produca posti di lavoro in America come oltreoceano, allora occorre anche vincere la sfida nell'istruzione dei nostri ragazzi", aveva infatti affermato il numero uno della Casa Bianca.

Le divergenze si fanno decisamente interessanti quando delineano nette differenze di razza e di sesso. Per esempio, gli studenti di colore o quelli ispanici seguono nettamente i loro colleghi bianchi ed asiatici di circa 20 punti contro 30, su di una scala la cui eccellenza è 300. C'è uno sbilancio anche tra ragazzi e ragazze. Queste ultime, infatti, guadagnano 147 punti rispetto ai 153 dei propri colleghi maschietti.

Gli studenti sono stati messi alla prova con prove di vario livello, da quelli base ed intermedi, fino ad esami più avanzati. Ma il dato sconcertante è che molti hanno fallito il raggiungimento di risultati appena sufficienti persino nelle verifiche più elementari.

"Non è accettabile", tuona Francis Eberle, direttore del National Science Teachers Association. Il vero problema, continua, sembra essere proprio "la scarsa attenzione rivolta negli ultimi anni all'insegnamento scientifico". A farla da padroni, nel diario scolastico dei giovani americani, la matematica e la lettura testuale. Eppure, agli alunni era stato semplicemente richiesto di leggere ed interpretare il grafico della temperatura!

Federica Vitale

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico