Apple store: raggiunti i 25 miliardi di download

apple25

Raggiunto il record di 25 miliardi di applicazioni vendute e/o scaricate da App Store, il negozio virtuale dedicato al software per iPhone, iPod e iPad. Un nuovo traguardo raggiunto dalla mela più amata al mondo che, per l’occasione, ha dedicato la homepage apple.com al conto alla rovescia. E in palio c’era anche una gift card di ben 10 mila dollari da spendere in prodotti Apple.

Il concorso era stato istituito proprio verso la metà di febbraio e avrebbe premiato il fortunato tra milioni di utenti che eseguiva il download dell’applicazione numero X. Resta sconosciuto il fortunato vincitore, ma rimane comunque il fine (forse strategico) di Apple di voler premiare, e premiarsi, per aver ottenuto risultati così clamorosi in pochi anni di attività.

Per la precisione, quattro anni. Volendo fare un paragone con iTunes Store, lo shop virtuale di file musicali, ha ottenuto qualcosa come 16 miliardi di download in un lasso di tempo superiore ai quattro anni. Un successo annunciato quello di App Store? Sicuramente sono cifre da capogiro che si stenta a eguagliare e quasi impossibili da superare. Anche per il rivale Android che, nonostante il numero maggiore di dispositivi in commercio, si affanna nel seguire i ritmi che per il momento rimangono dettati dalla mela di Cupertino. Fino ad oggi, le singole app scaricate sull’App Sotre sono 550 mila e, di queste, 170 mila sono quelle specifiche per i tablet Apple.

Da un punto di vista lavorativo, come si legge sull'Huffington Post, l’azienda ha creato circa 200 mila posti di lavoro creando una vera e propria economia basata sulle applicazioni mobili. Mentre sono stati 4 i miliardi elargiti agli sviluppatori che hanno voluto tentare la fortuna in questo mondo virtuale ed hanno distribuito idee vincenti all’Apple store. Secondo quanto affermano proprio dai vertici dell’azienda di Cupertino, il download ha un ritmo sostenuto di oltre un miliardo di app scaricate al mese.

C’è da chiedersi quale sarà il prossimo traguardo da raggiungere.

Federica Vitale

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico