A testa in giu' o a forma di WC: ecco le 10 case più bizzarre del mondo

Case strane cop

E chi lo dice che una casa deve essere necessariamente squadrata, a forma di parallelepipedo, al massimo con il tetto a spiovente? Ci sono architetti molto estrosi - Antoni Gaudì insegna - che forse si stancano delle solite forme geometriche e che si sono lanciati nel progettare abitazioni fuori dal comune. Dopo le 15 che già abbiamo mostrato, eccone altre 10 dove il concetto classico di edificio ha decisamente lasciato il posto alla fantasia.

1. Casa capovolta (Terfens, Austria)

Casa-capovolta

Se le leggi della statica dicono che una casa deve poggiare sulle fondamenta e svilupparsi verso i comignoli, nessuno dice quali debbano essere le fondamenta. Così, a Terfens (Austria) un edificio ha come base il tetto e viceversa. Con molto divertimento per i turisti, soprattutto bambini, che vedono tutto dalla prospettiva opposta.

2. Piano House (An Hui, Cina)

Piano-House

E cosa c'è di più romantico di una dolce musica classica, magari al suono di violino? Forse l'architetto di questa singolare casa ad An Hui (Cina), ha pensato a questo quando ha progettato e fatto realizzare la sua opera, tanto famosa agli innamorati che diversi sposi decidono di farsi fare le foto proprio qui, dove un violino e un pianoforte ospitano un'abitazione, ma soprattutto non poche mostre d'arte.

3. Haines Shoe house (Hellam, Pennsylvania)

ShoeHouse

Casa-scarpa di nome, di fatto e di…lavoro. Il suo proprietario era infatti un industriale calzaturiero, Mahlon Haines, che fece costruire questa singolare abitazione a Hellam, in Pennsylvania, proprio con la forma dell'oggetto del suo mestiere: una scarpa. Lo fece per farsi pubblicità, anche se in realtà vi abitò per poco tempo. Dopo alterne vicende, infatti, l'edificio cambiò proprietario, e oggi rappresenta un'attrazione turistica.

4. Hang Nga Guesthome (Da Lat, Vietnam)

Hang Nga

Ricorda un po' le case terminate dell'incompiuto Park Guell del grande architetto catalano Antonì Gaudì, ma ha un aspetto più misterioso. La 'crazy house' a Da Lat, in Vietnam, è stata costruitia con l'intento di ispirarsi effettivamente alla natura, e si erge tra fiori, rami e radici che si aggrovigliano tra loro intorno ad un unico enorme albero. Dal 1990 è aperta al pubblico.

5. Crooked House (Sopot, Polonia)

Crooked-House

Sembra che stia per implodere su se stessa, eppure è lì almeno da 10 anni, precisamente dall 2003, e non ha mai dato segni di cedimento. Anzi, è situata sulla via dello shopping di Sopot ed è presto diventata l’edificio più fotografato di tutta la Polonia. Si compone di tre piani e ospita bar, ristoranti e negozi. Nulla a che vedere con la Torre di Pisa, perché la casa polacca è in bilico solo nel design, che crea una semplice illusione ottica.

6. Woodland Home, Pembrokeshire, Regno Unito

Woodland-home

Non solo natura nel design, ma anche nella sostanza. Questa particolarissima casa nella contea di Pembrokeshire è un misto di una caverna e di una capanna, ed è stata effettivamente costruita con l'intento di avere impatto zero sull'ambiente. Il proprietario l'ha fatta realizzare infatti con circa 3 mila e 600 euro con soli materiali naturali e progettandola per usare esclusivamente fonti di energia rinnovabile.

7. Toilet House (Suwon, Corea del Sud)

Toilet-house

Se l'imprenditore del settore calzature si fa pubblicità con una casa a forma di scarpa, uno del settore sanitari costruisce un'abitazione a forma di WC. E siccome la logica a volte non è solo sulla carta, ecco un edificio che sembra proprio un water, non a caso chiamato Toilet House. Sim Jae-Duck non è solo un business man, ma anche membro della World Toilet Organization, e sembra proprio abbia fatto realizzare la singolare costruzione per lanciare un messaggio di sensibilizzazione sociale sull’importanza e la cura dell’igiene in tutti i paesi del mondo.

8. Nautilus House (Città del Messico, Messico)

NautilusHouse

Gaudì si ispirava alla natura e le sue celebri case di Barcellona, come la Casa Batlló, sono un trionfo di curve. E il suo insegnamento sembra essere arrivato anche oltre oceano, in Messico, dove è nata Nautilus House, abitazione dalle forme arrotondate e sinuose totalmente ispirata ad una conchiglia. Gli architetti hanno voluto però anche rispettare la natura, non solo imitarla, creando impianti di alimentazione a basso impatto ambientale, facendo spazio persino ad un giardino.

9. Cube Houses (Rotterdam, Olanda)

Rotterdam Cube

In realtà gruppo di case pensate perché imitassero un'intera area naturale, le Cube Houses risalgono agli anni ‘70, quando Piet Blom le progettò per farle costruire a Rotterdam e Helmond. Immaginandole proprio come se fossero un insieme di alberi in un bosco, le realizzò di conseguenza, costruendole con dei cubi rovesciati sulla sommità, che nel suo intento dovrebbero ricordare la chioma di un albero in una visione forse surrealista, ma sicuramente suggestiva. Oggi si possono vedere anche a Toronto, in Canada, poiché l'architetto canadese Ben Kutner ha acquisito i diritti del progetto di Blom.

10. U.F.O House (Chattanooga, Tennessee)

Ufo-house

Che gli Ufo esistano davvero o meno, nell'immaginario collettivo gli alieni viaggiano su dischi volanti che ogni tanto passano sul nostro pianeta, solo per spiarci un po' e farci sognare un incontro del terzo tipo. Forse a questo intramontabile sogno dell'uomo pensava Curtis W. King quando costruì questo edificio a metà tra una casa e una navicella spaziale sulla strada ai piedi della Signal Mountain di Chattanooga, nel Tennessee. Dotata di diverse camere e di scaletta retrattile come tutti gli Ufo, è stata venduta nel 2008 su e-bay per quasi 95 mila euro. E chissà se il sogno sarà diventato realtà.

Come sarà dunque la casa del futuro?

Roberta De Carolis

Foto: NanoPress

LEGGI anche:

- Le 15 case più strane del mondo

- L'antica architettura hindi era...sostenibile

- Gli 8 edifici a forma di disco volante

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico