Acqua sulla Terra: e' arrivata prima del sole

acqua terra prima del sole

Acqua nell'universo? Se la sua presenza e di conseguenza quella della vita sono considerate una rarità, quasi un colpo di fortuna, arrivano buone notizie per i cacciatori di vita extraterrestre. Il prezioso liquido, alla base della nostra stessa esistenza, potrebbe essere più diffuso nei sistemi planetari di quanto si pensasse.

Un team di ricercatori che studia l'origine dell'acqua nel nostro sistema solare ha scoperto che circa la metà si è formata addirittura prima della nascita del sole stesso all'interno della nube di polveri e gas da cui ha avuto origine il nostro sistema solare. Se l'acqua si può formare in abbondanza in queste nubi, allora può essere trovata ovunque.

Il nostro sistema solare è pieno di acqua. Oltre alla Terra, l'acqua si trova sulla Luna, su Marte, su Mercurio, sulle comete e sulle lune ghiacciate dei pianeti giganti. Ma da dove proviene? Essa si forma dalle nubi di gas e polveri interstellari da cui sono nati anche i sistemi planetari. Ma come ha fatto a sopravvivere al calore del sole e ai violenti processi di formazione stellare?

Per rispondere a questa domanda, un team guidato dall'astronomo L. Ilsedore Cleeves della University of Michigan, ha studiato il deuterio, una forma pesante di idrogeno che è stato creata durante il Big Bang insieme all'idrogeno. Ci sono circa 26 atomi di deuterio per ogni milione di atomi di idrogeno in tutto l'universo, ma sono sei volte più prevalenti nell'acqua sulla Terra e negli altri corpi del sistema solare. Secondo gli scienziati, quando l'acqua si è formata, la reazione che ha creato l'acqua pesante ricca di deuterio era leggermente più veloce di quella che ha creato l'acqua normale.

Ma come ha fatto quest'acqua interstellare a sopravvivere alla violenta nascita del sole? Per scoprirlo, Cleeves e i colleghi hanno cercato di determinare se le stesse reazioni che avevano formato l'acqua fossero avvenute anche dopo la formazione del sole, nel disco protoplanetario di gas e polveri da cui si sono formati i pianeti.

Il team ha costruito un modello dettagliato dei processi chimici che creano l'acqua in un disco protoplanetario. È stato così scoperto che fino al 50% dell'acqua sulla Terra può essere stata presente fin da prima della nascita del sole, 4,5 miliardi di anni fa. E questa è una buona notizia per gli altri sistemi planetari. È probabile che ci sia acqua ovunque in attesa che i pianeti si formino.

La vita aliena è ancora più probabile?

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Acqua sulla Terra: proviene dal sistema solare

La Terra e la Luna contengono la stessa acqua

Oceani d'acqua nascosti nelle profondità della Terra

E se il Sole sparisse? Ecco cosa accadrebbe alla Terra

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico