Ladee: la luna punta un laser verso la Terra

ladee laser terra luna

Puntare un laser dalla Luna alla Terra, trasmettendo in pochissimo tempo una grande quantità di informazioni. È quello che ha fatto Lunar Laser Communication Demonstration (LLCD), lo scorso 18 ottobre.

LLCD è volato a bordo del satellite Ladee (Lunar Atmosphere and Dust Environment Explorer) attualmente in orbita attorno alla luna. Ladee è una missione di 100 giorni progettata e gestita da un team dell'Ames Research Center della Nasa di Moffett Field, in California. L'obiettivo scientifico primario è quello di indagare la tenue atmosfera che circonda la luna.

Così, circa 10 giorni fa il laser Llcd è entrato nella storia trasmettendo dati dall'orbita lunare alla Terra a una velocità di 622 megabit al secondo (Mbps), sei volte più velocemente rispetto ai precedenti sistemi radio volati verso la Luna.

Il laser puntato dal nostro satellite alla Terra non solo è stato veloce ma ha permesso di effettuare il download senza errori. Il raggio laser ha inviato i dati da 384.500 km circa di distanza, trasmendoli alla stazione di terra White Sands Complex di Las Cruces, usando il 25 percento in meno di energia rispetto ai predecessori.

Partito lo scorso 6 settembre, Ladee sta effettuando altri test. Tra essi la verifica di due canali simultanei che trasportano flussi video ad alta definizione da e verso la luna. Presto i test includeranno anche le trasmissioni provenienti dalla Optical Ground Station dell'Agenzia spaziale europea a Tenerife, Spagna.