Giove: un lago sotto i ghiacci di Europa?

lago eu

Il fatto che Europa abbia una superficie ghiacciata è ormai assodato. Ora i ricercatori cercheranno di capire cosa si trovi sotto i ghiacci della luna di Giove. Una delle ipotesi più accreditate vuole che, ad una profondità di 3 Km, si trovino delle sacche di acqua allo stato liquido, delle sorte di laghi intrappolati nel ghiaccio.

Questa ipotesi avvalora la teoria secondo la quale sotto la superficie di Europa, sotto una crosta ghiacciata spessa tra i 10 e i 30 km, si trovi un enorme oceano di acqua liquida che, muovendosi, modifica continuamente la superficie ghiacciata della luna. A testimoniare l’esistenza di questi laghi sotterranei contribuisce l’immagine qui sotto, ricavata dai dati di Galileo, la sonda NASA lanciata nel 1989 che ha studiato Giove e le sue lune dal 1995 al 2003.

L’immagine è stata ottenuta combinando immagini nel visibile con una mappa di elevazione del suolo prodotta dalle riprese stereo della sonda. Le aree di colore rosso e viola rappresentano le zone più elevate, il verde le depressioni del terreno. Dall’immagine emerge l’esistenza di una’area di forma circolare, rinominata Macula Thera, di dimensioni simili a quelle dei grandi laghi nordamericani, circa 500-600 metri più depressa del terreno circostante. Una zona dalla superficie irregolare, molto differente dalla superficie ghiacciata del satellite, liscia e percorsa da crepe.

lago europa

Le caratteristiche della Macula Thera, quindi, suffragano l’esistenza di un lago sotterraneo, che avrebbe fatto sprofondare la crosta sovrastante, ridotta oggi ad un sottile strato di ghiaccio. Per questo motivo, la superficie di questa zona assumerebbe l’aspetto caratteristico del cosiddetto “cahotic terrain” (terreno caotico), composto da blocchi di ghiaccio che, galleggiando e muovendosi come degli iceberg, formano una superficie frastagliata e irregolare. Il movimento di questi blocchi riuscirebbe a trasferire energia e nutrienti tra la superficie e l’oceano sottostante, e ciò renderebbe Europa ed il suo immenso oceano sotterraneo un luogo abitabile.

Antonino Neri

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico