Asteroide: passato senza danni ma questa sera una nuova visita, 2014 EC

asteroide acqua

Come previsto, l'asteroide 2014 DX110 è passato ieri sera nei pressi della Terra senza provocare danni al nostro pianeta. Col suo diametro di circa 30 metri, la roccia spaziale è passata alle 22 circa ora italiana ad una distanza di 350 mila chilometri. Ma oggi è in arrivo una nuova visita: 2014 EC.

Un incontro da ricordare quello con l'asteroide, ieri vicino alla Terra ancor più della Luna. Basti pensare che la distanza media tra il nostro pianeta e il suo satellite è di circa 385.000 km.

Come accade circa 20 volte l'anno grazie alle capacità di rilevamento attuali, è stato possibile prevedere che l'asteroide non avrebbe incrociato l'orbita della Terra, anche se tale roccia è stata scoperta meno di una settimana fa. Ad individuarla è stato il 28 febbraio scorso il telescopio Ritchey-Chrétien dall'osservatorio PanSTARRS, quando aveva una magnitudine apparente pari a 20.

2014 DX110 è il più grande asteroide volato dentro l'orbita della Luna insieme a 2013 PJ10 passato il 4 agosto scorso a soli 371mila km dalla Terra.

asteroide 5 marzo

L'evento di ieri è stato seguito in diretta anche dal Virtual Telescope. Ben 102 le immagini state scattate ieri con un'esposizione di 3 secondi utilizzando l'unità robotica Planewave 17.

Quest'ultimo ha rilevato però la presenza di un nuovo asteroide in avvicinamento. Si tratta di 2014 EC, che volerà oggi, 6 marzo, a soli 80.000 km dalla Terra, circa un quinto della distanza dalla Luna.

2014ec

Foto: Virtual Telescope

Ad annunciarne la scoperta è stato il Minor Planet Center. L'asteroide 2014 CE ha un diametro stimato tra i 4 e i 14 metri e volerà praticamente sopra le nostre teste alle 23:05 ora italiana. Ancora una volta gli esperti rassicurano, viste le distanza la Terra non corre alcun pericolo, non ci saranno collisioni.

Per osservarne in diretta il passaggio è possibile collegarsi a partire dalle 20 di questa sera al sito del Virtual Telescope.

Francesca Mancuso

Foto: Nasa

LEGGI anche:

Asteroide da record in arrivo: passaggio ravvicinato alla Terra

Trascinare l'asteroide fino alla Luna e poi distruggerlo: l'idea della Nasa

Come catturare un asteroide in 5 mosse

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico