Asteroidi in avvicinamento: tre nuove visite nel mese di luglio. Attesa per il 29

Asteroide-DZ15

Sono circa 10 mila, tra asteroidi e comete, gli oggetti spaziali che minacciano costantemente la Terra. 10 mila, però, sono solamente quelli che sono stati finora scoperti. E, tra questi, il 29 luglio farà la sua capatina in prossimità del nostro pianeta 2003 DZ15.

Ma andiamo con ordine. Durante tutto il mese di luglio, saranno ben tre gli asteroidi a transitare in prossimità della Terra. Si chiamano 2001 PJ9, 2006 BL8 e, infine, il già citato e atteso 2003 DZ15. Atteso perché, fra i tre, sarà quello a transitare a distanza molto più ravvicinata rispetto agli altri “colleghi”. Solo 2,7 milioni di chilometri, infatti, ci separeranno da questa roccia vagabonda.

2003 DZ15 misura 153 metri di diametro. E sarà possibile visualizzarne il passaggio munendosi di strumenti adeguati di rilevamento e, come si consiglia per le stelle cadenti, occorrerà spostarsi in luoghi bui e non interessati da inquinamento luminoso. Dunque, lontano dalle città.

Per chi, tuttavia, non avesse la possibilità di spostarsi, sarà possibile seguire l'evento sul sito del JPL della Nasa. Un evento che sarà trasmesso in diretta già dal 28 luglio. Il tutto regolarmente raccontato dalle immagini del Virtual Telescope Project e dai commenti e dalle spiegazioni degli scienziati che studiano ormai da anni i Near-Earth Objects, ovvero gli oggetti spaziali vaganti in prossimità della Terra.

asteroidie 29luglio2013

Scoprire 10 mila Near-Earth Objects rappresenta un vero traguardo”, ha dichiarato Lindley Johnson, scienziato presso il quartier generale della Nasa con sede a Washington. “Ma ce ne sono almeno 10 volte di più che ancora devono essere localizzati e possiamo essere certi che scopriremo qualsiasi oggetto che potrebbe arrecare un danno significativo ai cittadini della Terra".

2003 DZ15 non è l'ultimo in ordine di tempo ad essere stato scoperto. Si chiama infatti 2013 MZ5 l'asteroide scoperto la notte del 18 giugno dal telescopio PANSTARRS-1, situato ad un'altezza di 3 mila metri sul cratere Haleakala, sull'isola hawaiana di Maui.

Federica Vitale

Leggi anche:

- Scoperti 10 mila asteroidi dalla Nasa

- I sette asteroidi più minacciosi del sistema solare

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico