Via Lattea: ha 11,4 miliardi di anni

età via lattea

Via Lattea, quanti anni ha la nostra galassia? A scoprirlo è stato un team di scienziati coordinato da Jason Kalirai dello Space Telescope Science Institute di Baltimora. Secondo gli esperti, la parte più esterna della Via Lattea avrebbe addirittuta 11,4 miliardi di anni.

O meglio, le stelle della periferia, il cosiddetto alone galattico, hanno un’età di 11,4 miliardi di anni, con un margine errore di 0,7 miliardi di anni. Non molto se rapportato ai tempi dell'universo. La novità introdotta da Kalirai è stata la scelta delle nane bianche, stelle molto giovani, per iniziare a contare gli anni delle colleghe più attempate.

Spiega l'Inaf: "Le nane bianche sono stelle piccole e poco luminose che rappresentano l’ultima fase di evoluzione delle stelle di piccola e media massa. Visto che la massa di una nana bianca dipende strettamente dall’età della stella da cui deriva (più è giovane la progenitrice, più massa ha la nana bianca), l’autore ha potuto stimare l’età delle stelle progenitrici".

Per ottenere i risultati, lo scienziato ha fatto riferimento ai dati ottenuti studiando le nane bianche nell’ammasso globulare Messier 4, che ha un'eta di circa 12,5 miliardi di anni. Una scoperta considerevole, resa tale anche dal fatto che non è semplice fornire una stima dell'età della Via Lattea, soprattutto perché al suo interno sono presenti tre zone, formatesi in epoche differenti: il core, il disco stellare e l'alone, che a sua volta è composto da una parte interna ed una esterna. Finora, la maggior parte delle informazioni riguardava le stelle della parte interna, ma adesso grazie allo studio di Kalirai è stato possibile saperne di più anche su quelle della parte esterna.

Lo studio è stato pubblicato su Nature.

Francesca Mancuso

Cerca