Nasa: un osservatorio cattura un violento bagliore solare

bagliore_solare

Le osservazioni scientifiche spesso richiedono di trovarsi nel posto giusto al momento giusto, non importa se intenzionalmente o meno. Lo scorso giovedì scorso, grazie ad una serie di fortunati eventi (la rotazione del Sole ed un bagliore solare di classe M 3.6), il Nasa Solar Dynamics Observatory è riuscito a catturare, in alta definizione, il profilo di uno splendido bagliore solare.

Il video di 16 secondi rilasciato dalla Nasa nel weekend scorso ha catturato l’evento solare, durato 90 minuti, ad un ritmo di un frame ogni 24 secondi, creando un’immagine al rallentatore dell’eruzione che divampa, ruota e collassa nuovamente sulla superficie, dando l’illusione di un movimento senza soluzione di continuità, anche se il bagliore reale si è mosso più staticamente.

Nonostante l’imponente bagliore solare abbia interrotto le comunicazioni sulla Terra ed abbia generato delle bellissime aurore nell’emisfero Nord all’inizio di questo mese, la Nasa ha affermato che il bagliore di giovedì scorso era diretto al di fuori della Terra, non costituendo quindi alcun pericolo.

Antonino Neri

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico