Visite mediche: in Gran Bretagna si faranno via Skype

dottore skype

Diagnosi più veloci e visite online: i consulti medici del futuro si effettueranno via Skype. In Gran Bretagna è partita la sperimentazione di un nuovo metodo che faciliterà l'assistenza ai pazienti che non possono muoversi.

Grazie al piano denominato "Challenge Fund", infatti, i medici britannici si armeranno di webcam e visiteranno i propri pazienti anche su Skype, garantendo così una assistenza online sia per consulti tradizionali sia per le richieste burocratiche.

Mentre siamo in attesa del dispositivo da installare sul nostro smartphone che ci farà un check-up in pochi secondi, la sanità britannica viaggia sul 2.0. Ma questa è soltanto una delle novità introdotte dal Ministro britannico David Cameron, che ha avviato in una vera e propria rivoluzione che riguarda i medici generici e i pazienti del Regno Unito.

Un progetto che prevede, tra l'altro, orari di apertura estesi alla sera e al fine settimana per permettere anche a chi lavora fino a tardi di vedere il proprio dottore.

Come annunciato dal premier inglese, infatti, uno su otto dottori di famiglia in Inghilterra prenderanno parte al progetto pilota, garantendo visite sette giorni su sette, un orario dalle 8 di mattina alle 20 e le consulenze tramite Skype ai loro pazianti.

Il progetto riguarderà 7 milioni di persone e alla sua attuazione sono stati destinati 50 milioni di sterline, necessari per le spese, soprattutto di personale, che dovranno affrontare gli ambulatori che partecipano all'iniziativa.

iPad e Pc - La rivoluzione telematica dei sudditi di Elisabetta non finisce qui. Quei fondi verranno utilizzati anche per mettere a disposizione degli over 75 dei computer e degli iPad per monitorare le loro condizioni di salute e mettersi in contatto con il loro medico di fiducia, che potrà anche mandare prescrizioni via e-mail. Certo, come sottolineano gli esperti, la visita "virtuale"non sostituirà quella dal vivo, soprattutto nel caso di patologie più complesse.

Germana Carillo

LEGGI anche:

- Un check-up medico completo soffiando nello smartphone

- uCheK: l'esame delle urine si fa con l'app

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico