Apre il primo centro per la disintossicazione da Internet

dipendenza web

Se Internet diventa una vera e propria malattia, niente paura: esiste un ospedale per disintossicarsi. Ci troviamo in Pennsylvania, dove il Bradford Regional Medical Center di Bradford, appunto, diventerà presto il primo centro ad offrire un programma di disintossicazione ospedaliera per quanti sono dipendenti da Internet.

L'ospedale aprirà le porte il 9 settembre. Ad essere “ospitati”, dunque, coloro la cui vita è fuori controllo a causa del gioco o dell'abitudine convulsa della navigazione web. Il programma offrirà un periodo di lavoro volontario di 10 giorni ed è stato creato da esperti di altre dipendenze più tradizionali, come l'alcol o le droghe.

La dipendenza da Internet è un problema in questo paese che può risultare più pervasivo dell'alcolismo”, ha spiegato il dottor Kimberly Young, lo psicologo che ha fondato il programma non-profit, nel corso di un'intervista rilasciata a Fox News. “Internet è gratuito, legale e senza grassi”, ha aggiunto.

Le corsie del centro sono già occupate da pazienti con dipendenze di altri tipi. Gruppi di quattro tossicodipendenti da Internet prenderanno lezioni e seguiranno una sorta di terapia di gruppo tradizionalmente riservato ai tossicodipendenti chimici.

I sintomi della dipendenza sono quelli classici. Non solo il numero di ore trascorse sul web, quanto i repentini cambiamenti di umore o la perdita graduale dell'interesse nei confronti della propria vita sociale. Come la maggior parte dei tossicodipendenti, infatti, i pazienti spesso attraversano una serie di auto-inganni, che li trascina gradualmente nella dipendenza assoluta. E nel totale assorbimento da Internet per varie ore al giorno. Tuttavia, c'è una differenza tra la dipendenza vera e propria e quella da web. Quest'ultima forma, infatti, può essere peggiore dell'alcolismo e dell'uso di droghe proprio per il suo carattere di gratuità.

È il prezzo del programma di disintossicazione ad essere abbastanza proibitivo, rischiando di tenerlo lontano dalla portata di tutti. Un “soggiorno” presso il centro ospedaliero per chi è affetto da internet addiction disorder costa circa 14 mila dollari. Nonostante il suo alto costo, alcuni esperti temono che la dipendenza da Internet sia generale. E affligga più di quanto ci si aspetti. “Se possiamo essere dipendenti dal gioco d'azzardo e da Internet, perché non includere anche la dipendenza dallo shopping, dalll'esercizio fisico, dal sesso, dal lavoro, dal golf, dal prendere il sole”, dichiara provocatorio lo psichiatra della Duke University Allen Frances sull'Huffington Post op-ed.

Federica Vitale

Leggi anche:

- Web: crea dipendenza come le droghe

- L'uso di internet modifica il cervello umano?

Cerca