Il cioccolato salutare come la frutta: creato in laboratorio

cioccolata frutta

Spesso più i cibi sono gustosi, meno sono salutari. Ma se ad esempio, il cioccolato facesse bene alla salute quanto la frutta? Un miracolo? Non proprio. Si è cimentato nell'impresa un insegnante di chimica dell'Università di Warwick, Stefan Bon, che è riuscito a togliere il 50% del grasso contenuto nel cioccolato, sostituendolo con frutta e vitamina C.

La sua ricerca è stata presentata in occasione del 45esimo meeting nazionale dell'American Chemical Society. Il nuovo cioccolato creato da Bon è formato da una serie di microbolle che permetteranno di sciogliersi morbidamente in bocca proprio come quello tradizionale.

Dietro il risultato c'è una ricerca che ha analizzato la chimica che sta alla base della riduzione del grasso nel cioccolato. Dice Bon: “A tutti piace il cioccolato, ma purtroppo sappiamo tutti che molte barrette sono ricche di grassi”.

cioccolata fruutta1

Secondo il professore, è il grasso a dare al cioccolato tutte le sensazioni piacevoli, la sua texture liscia, il modo in cui si scioglie in bocca. Per non eliminare queste caratteristiche, Bon attraverso studi chimici ha trovato una 'formula' per preservare “tutte le cose che rendono il cioccolato 'cioccolatoso'”, ma utilizzando la frutta al posto del grasso. “Il nostro studio è solo il punto di partenza per un sano cioccolato, abbiamo stabilito la chimica alla base di questa nuova tecnica, ma ora speriamo che l'industria alimentare userà il nostro metodo per fare gustose barrette a basso contenuto di grassi”.

Questo perché la nuova tecnica mantiene la struttura cristallina che dà al cioccolato il suo aspetto e la sua consistenza. Il prodotto finale avrà un sapore fruttato e potrà essere disponibile in tre gusti: all'arancia, al mirtillo e alla mela.

Francesca Mancuso

Leggi anche:

- Cioccolato con GPS: in Inghilterra Nestlè come Willy Wonka

Cerca