Nasa: pelle giovane grazie al drink degli astronauti

nasa bevanda

Pelle bella e giovane, sulla Terra come nello spazio grazie ad uno speciale drink assunto dagli astronauti per proteggersi dalle radiazioni in orbita, ma efficace anche sul nostro pianeta.

Ne sono certi gli esperti dell'Università dello Utah che hanno esaminato la bevanda nota come AS10 e hanno dimostrato che ad essa sarebbero legati risultati “miracolosi” sulla pelle danneggiata dai raggi solari e dalle rughe dei 180 partecipanti ai loro esperimenti.

Ai volontari è stato chiesto di assumere la bevanda due volte al giorno, e dopo soli quattro mesi i segni legati ai raggi UV erano ridotti del 30% mentre le rughe del 17%. Cos'ha di speciale questo drink spaziale? Si tratta di una miscela di frutti esotici, tra cui acai, acerola, fico d'India, uva, tè verde e melograno. Gli ingredienti forniscono elevate quantità di vitamine e sostanze fitochimiche, che, a detta dei ricercatori, bloccano gli effetti dannosi delle radiazioni.

Inoltre, la bibita contiene anche molti antiossidanti che scongiurano lo stress ossidativo e i radicali liberi che danneggiano le cellule della pelle. Questo processo, legato ai radicali liberi (ROS), è stato inoltre collegato a malattie come il cancro e l'Alzheimer. I ROS vengono creati naturalmente all'interno del corpo, ma anche attraverso fattori ambientali tra cui i raggi ultravioletti del sole, la più forte fonte di stress per la pelle. Ma anche la radiazioni dei cellulari, il fumo di sigaretta e l'alcol generano i ROS.

L'AS10 sarebbe dunque utile a contrastare le conseguenze di tali processi. Sviluppata in collaborazione con il programma Astronaut della Nasa, la bevanda potrà garantire agli astronauti un apporto sufficiente di frutta e verdura, e a noi una pelle ringiovanita.

"La pelle è il tessuto del corpo più esposti ai raggi UV e sappiamo che è sensibile allo stress ossidativo", ha spiegato il dottor Aaron Barson, esperto dell'University of Utah. "Il nostro studio dimostra che essa trae benefici da una riduzione in questo stress. Gli effetti dello stress ossidativo sulla pelle possono essere rapidamente modificati e la pelle può guarire da sola bevendo l'AS10".

Il costo? Per una bottiglia da circa 75 cl. occorre sborsare circa 50 dollari.

Francesca Mancuso

Cerca

Noi raccomandiamo Buono ed Economico